VUELING RAFFORZA LA SUA PRESENZA SU CAGLIARI CON UNA NUOVA TRATTA VERSO FIRENZE

Vueling annuncia oggi in conferenza stampa presso l’Aeroporto di Cagliari un potenziamento delle sue operazioni con l’apertura di una nuova tratta verso Firenze e l’aumento delle frequenze sulla rotta Cagliari-Barcellona. Vueling incrementa così del 364% i posti disponibili da Cagliari rispetto al 2013, con un’offerta totale di 64.800 posti. Vueling aprirà la nuova tratta verso Firenze a partire dal prossimo 18 aprile, in occasione delle vacanze di Pasqua con cinque voli settimanali, che diventeranno sei a partire da giugno, in vista della stagione estiva. Sulla rotta Cagliari e Firenze Verranno così offerti un totale di 49.800 posti, che permetteranno a tutti i sardi di raggiungere il capoluogo toscano e ai fiorentini di recarsi in una delle più belle isole italiane.

In occasione delle vacanze di Pasqua, Vueling offrirà ulteriori voli verso Firenze nei giorni 18, 19, 21, 22 aprile, per consentire ai suoi passeggeri di trascorrere le festività nel centro Italia. Durante il periodo estivo nei mesi di giugno, luglio ed agosto, per venire maggiormente incontro alle esigenze dei passeggeri, Vueling offrirà voli quotidiani, tranne il giovedì, per supportare il forte flusso di turisti verso la Sardegna durante l’alta stagione turistica. Vueling ha iniziato le sue operazioni presso l’aeroporto di Cagliari il 21 giugno 2013, con l’apertura del collegamento con Barcellona. Quest’anno, durante l’estate, la tratta sarà riaperta il 20 giugno 2014, con un aumento del 7% dei posti offerti ed un totale di 15.000 posti con 4 collegamenti settimanali nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Grazie a questa tratta, i passeggeri in partenza da Cagliari potranno avvalersi dell’esclusivo servizio offerto da Vueling dei voli con scalo presso l’aeroporto El Prat di Barcellona, avendo così la possibilità di raggiungere ben 92 mete in Italia, Europa, Medio Oriente e Nord Africa. Grazie allo scalo di Barcellona sarà così facile volare verso mete come le città del Nord Europa, quali Stoccolma, Londra, Mosca e Monaco di Baviera oppure le altre isole mediterranee come Tenerife, Gran Canaria, Maiorca e Ibiza.

“Il rafforzamento della presenza di Vueling presso l’aeroporto di Cagliari si inserisce nel nostro più ampio piano di crescita su tutto il territorio italiano”, ha dichiarato Massimo di Perna, Country Manager di Vueling Italia. “Siamo felici di offrire nuovi voli ai cittadini della Sardegna, con rotte che rappresenteranno un modo semplice ed immediato per collegare l’isola non solo al resto d’Italia, ma anche a tutta Europa, grazie ai voli in connessione del nostro hub di Barcellona”.

Vincenzo Mareddu, Presidente di SOGAER, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari, ha dichiarato: “Per noi è una grande soddisfazione, dopo una pausa di parecchi mesi, riavere il collegamento aereo diretto con il capoluogo toscano, una delle capitali culturali e artistiche più importanti al mondo”. “Nemmeno un anno fa”, ha proseguito Mareddu, “con Vueling abbiamo chiuso l’accordo per la rotta diretta Cagliari-Barcellona El Prat, l’importanza del collegamento diretto viene sottolineato anche dall’afflusso di visitatori spagnoli presso l’Iinfopoint del nostro aeroporto: dal 2010 al 2013 sono stati 42.372 gli iberici che hanno richiesto informazioni turistiche al loro arrivo a Cagliari. Voglio mettere in evidenza che nella classifica delle nazionalità la Spagna si colloca al secondo posto dietro la Germania. Infatti, su 211.138 stranieri che negli ultimi tre anni si sono presentati presso il punto di informazioni turistiche, al primo posto con il 23,18% ci sono i tedeschi, seguiti dagli spagnoli (20,07%), dai britannici (15,19%), e dai francesi (14,73%)”.

(Ufficio Stampa Vueling - SOGAER)

Articolo scritto da JT8D il 3 Mar 2014 alle 6:22 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus