Archivio del ven Mar 2014

DASSAULT AVIATION PRESENTA I RISULTATI DELL’ANNO 2013

Tempo di lettura: 3 minuti

Il Consiglio di Amministrazione di Dassault Aviation ha chiuso il bilancio per l’ anno 2013. Per quanto riguarda l’attività 2013, Éric Trappier, Presidente e CEO di Dassault Aviation, ha dichiarato: “Il 2013 è stato caratterizzato dal lancio del FALCON 5X, che amplia la gamma dei prodotti FALCON, e dal consolidamento del programma RAFALE in Francia. Le consegne di Rafale e FALCON sono in linea con le nostre previsioni, nonostante alcune difficoltà tra cui lo “shutdown” dell’Amministrazione degli Stati Uniti. Il ministro francese della Difesa ha annunciato che, nel lungo periodo, le armi potrebbero essere dotate di una flotta omogenea di 225 RAFALE, conformemente alle conclusioni del governo francese “Livre Blanc”, che stabilisce il principio di un futuro quinto lotto per il nostro aereo. Lo Standard “F3-R”, che migliora il Rafale con nuove capacità, in risposta ai feedback degli operatori, e il contratto di aggiornamento ATLANTIQUE 2, hanno contribuito al buon livello di ordini del settore Difesa. I negoziati in India per il contratto di 126 aeromobili RAFALE progrediscono, in particolare per gli aspetti industriali. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

L’INDIA RICHIEDERA’ 1290 NUOVI AEROPLANI NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 1 minuto

Secondo le ultime previsioni di mercato di Airbus (Global Market Forecast), i vettori indiani richiederanno 1.290 nuovi aeromobili passeggeri del valore di 190 miliardi di dollari tra oggi e il 2032, per soddisfare la crescente domanda annuale. Il tasso di crescita del traffico passeggeri annuo in India è pari all’ 8,6 per cento, ben al di sopra del tasso regionale medio di crescita nella regione Asia-Pacifico, che è del 6,1 per cento, e del mondo, del 4,7 per cento. Del requisito di 1.290 nuovi aerei, circa il 73 per cento sarà per la crescita delle flotte e il 27 per cento per la sostituzione di vecchi aeromobili. I nuovi aerei passeggeri comprendono 913 aromobili single aisle, come la famiglia A320 e A320neo, 322 twin aisles, come l’A350 XWB e l’A330, e 56 aerei di grandi dimensioni come l’A380. Entro il 2032, la flotta attuale di 343 aeromobili sarà più che triplicata, con 1.233 aeromobili. Entro il 2032, Airbus prevede che il 36 per cento della flotta in India sarà composta da aeromobili wide-body, più che raddoppiando il livello di oggi. Questo è il risultato di un aumento della capacità delle rotte internazionali e nazionali con velivoli più grandi, come l’ A330 e A350.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

EMIRATES ANNUNCIA IL NUOVO VOLO VERSO OSLO

Tempo di lettura: 1 minuto

Emirates amplierà il proprio network europeo con un nuovo volo giornaliero verso Oslo dal 2 settembre 2014, la terza destinazione Emirates in Scandinavia. Operato da un Boeing 777-300ER, il servizio giornaliero offrirà tre classi di cabina con otto posti in First Class, 42 posti in Business Class e 310 posti in Economy Class. I clienti di Emirates in Norvegia potranno godere della comodità di un collegamento non-stop verso Dubai. Il nuovo servizio giornaliero di Emirates tra Dubai e Oslo prevede di rafforzare i legami commerciali che si sono sviluppati tra gli Emirati Arabi Uniti e la Norvegia negli ultimi anni. Emirates impiega 28 cittadini norvegesi, tra cui 17 piloti. Oltre alle operazioni di trasporto passeggeri, Emirates SkyCargo offrirà 23 tonnellate di capacità di carico tra le due città. Al lancio di Oslo seguirà il lancio di Kano e Abuja in Nigeria il 1° agosto e Chicago il 5 agosto.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

CARPATAIR ANNUNCIA VOLI DIRETTI DA ROMA A LUBLINO

Tempo di lettura: 1 minuto

A partire dal 25 aprile Carpatair collegherà Roma con Lublino. Il nuovo volo da Roma Fiumicino per la città Polacca partirà ogni lunedì e venerdì mattina, con volo di ritorno nel pomeriggio. Il volo sarà operato con bireattori Fokker 100 configurati con 100 posti. “Il volo non stop va incontro alla crescente domanda per un collegamento comodo e rapido fra Roma e la storica città del sud est della Polonia”, commenta Paula Ardelean, vice president sales di Carpatair. “Prevediamo di accogliere a bordo dei nostri aerei chi viaggia verso la Polonia per turismo e per affari. Il nuovo servizio offrirà un’opportunità a tutti di partecipare alla Beatificazione di Papa Giovanni Paolo II e rappresenterà inoltre un’alternativa di viaggio per i numerosi pellegrini di Lublino che ogni hanno visitano il Vaticano”. Per lanciare il servizio sono disponibili tariffe promozionali a partire da 79 euro (solo andata) comprese tasse, bagaglio in stiva (23kg) e bagaglio a mano (10kg). I voli sono già prenotabili nei GDS e sul sito www.carpatair.com. L’orario del volo che sarà operato dal 25 aprile al 24 ottobre, è comodo anche per chi transita a Roma da altri scali in Italia.

(Ufficio Stampa Carpatair)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,