ALENIA AERMACCHI: ROLL-OUT DEL PRIMO M-346 PER LA FORZA AEREA ISRAELIANA

Il primo addestratore avanzato M-346 prodotto per la Forza Aerea israeliana è stato presentato oggi nel corso di una cerimonia tenutasi presso lo stabilimento Alenia Aermacchi di Venegono Superiore. Nel luglio 2012, il Ministero della Difesa israeliano ha siglato con Alenia Aermacchi, società del gruppo Finmeccanica, in collaborazione con altre aziende israeliane e internazionali, un contratto per la fornitura di 30 addestratori avanzati a getto M-346 e dei relativi sistemi di addestramento a terra. Gli aerei sono destinati a sostituire i TA-4 Skyhawk attualmente in servizio. La consegna del primo M-346 alla Forza Aerea israeliana è programmata per la prossima estate. Alla cerimonia di roll-out hanno partecipato ufficiali del Ministero della Difesa e della Forza Aerea israeliani, rappresentanti delle istituzioni italiane, di Alenia Aermacchi e dei partner industriali.

Si tratta di un momento particolarmente importante per Alenia Aermacchi che in meno di due anni ha firmato il contratto ed effettuato il roll-out del primo aereo per Israele: un risultato, che testimonia il grande lavoro di squadra ottenuto in stretta collaborazione con le controparti industriali TOR e Honeywell. Di recente, anche la Polonia ha ordinato gli M-346 diventando così il quarto cliente dell’aereo dopo Italia, Singapore e Israele. Ad oggi, sono stati ordinati un totale di 56 M-346. L’aereo è già operativo presso le Forze Aeree di Italia e Singapore.

(Ufficio Stampa Alenia Aermacchi)

Articolo scritto da JT8D il 20 Mar 2014 alle 6:47 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus