VOLOTEA ANNUNCIA DUE NUOVE ROTTE DA PALERMO VERSO TEL AVIV E BARI

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni, ha annunciato oggi l’avvio di due nuovi collegamenti da Palermo alla volta di Tel Aviv e Bari. Dal 25 di giugno, i Boeing 717 della flotta Volotea decolleranno, con frequenza settimanale (il mercoledì), dallo scalo di Punta Raisi verso la più divertente ed elettrizzante delle città israeliane. Confermato, invece, per il 1° Maggio il volo inaugurale verso il capoluogo pugliese. Salgono così a 17 i collegamenti operati dal vettore presso il capoluogo siciliano, 8 dei quali verso destinazioni internazionali. “Annunciare i nuovi voli verso Tel Aviv e Bari ci riempie di grande soddisfazione - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia - Dopo il successo dei collegamenti domestici e delle rotte verso Francia, Spagna e Grecia, abbiamo deciso di aggiungere due nuove mete al carnet di voli disponibile per i passeggeri palermitani.

Tel Aviv è una città davvero unica nel suo genere, ricca di storia, fascino e cultura che, allo stesso tempo, vanta una vita notturna vivace e glamour. Siamo fiduciosi che il nuovo volo per Tel Aviv possa essere di grande richiamo, non solo per un pubblico più interessato al divertimento, ma anche per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna della cultura e della storia dell’arte. Allo stesso tempo, crediamo molto nel nuovo collegamento verso Bari, una destinazione che, nel corso degli ultimi anni, si è si riconferma come una tra le più appetibili, grazie ad un patrimonio storico, culturale ed enogastronomico di primissimo valore. Per i prossimi mesi sulla tratta Palermo - Bari saranno disponibili ben 17.250 posti declinati su voli operati due volte a settimana: il lunedì e il giovedì dal 1° maggio al 19 giugno mentre il martedì e il venerdì dal 24 giugno al 5 settembre”.

I nuovi collegamenti riconfermano la volontà del vettore di investire su Palermo: lo scalo siciliano, oltre a poter vantare ben 17 collegamenti, è anche uno dei quattro hub del vettore a livello europeo insieme a Venezia, Nantes e Bordeaux. “L’aeroporto di Palermo continua il suo cammino verso una dimensione sempre più internazionale - dice Fabio Giambrone, presidente della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino - E questo grazie anche a partner come Volotea, una compagnia che crede nella grande potenzialità del territorio palermitano. Dall’inizio del 2014, lo scalo aereo di Palermo ha invertito la tendenza negativa degli scorsi anni, e adesso viaggia su numeri tutti positivi in termini di voli, passeggeri e bilancio”.

“Continua così a crescere il numero di collegamenti che operiamo dall’aeroporto di Palermo - conclude Rebasti - ad oggi, è possibile decollare dal Punta Raisi verso 9 destinazioni domestiche (Ancona, Bari, Firenze, Genova, Napoli, Olbia, Torino, Venezia e Verona) e 8 internazionali (Bordeaux, Nantes, Strasburgo, Ibiza, Palma di Maiorca, Mykonos, Santorini e Tel Aviv) per un totale di 17 rotte”.

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 21 Mar 2014 alle 4:37 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus