INAUGURATO IL NUOVO COLLEGAMENTO DIRETTO ALITALIA TRA VENEZIA E TOKYO

L’Amministratore Delegato di Alitalia, Gabriele Del Torchio, e il Presidente di SAVE, Enrico Marchi, hanno celebrato oggi a Venezia, presso l’aeroporto “Marco Polo”, la partenza del primo collegamento diretto Alitalia fra Venezia e Tokyo, decollato alle ore 13.30. Gabriele Del Torchio, Amministratore Delegato di Alitalia, ha dichiarato: “Da oggi Venezia diventa il terzo scalo intercontinentale di Alitalia in Italia grazie al un nuovo collegamento diretto con Tokyo che amplia il ruolo mondiale di Venezia e del Veneto. Oggi il Marco Polo si conferma ancora di più quale porta d’Oriente. Con questo nuovo volo intercontinentale diretto, e anche con l’offerta di qualità e a prezzi convenienti di Air One, siamo sempre più vicini e attenti alle esigenze di questa Regione dei suoi distretti produttivi. Il nuovo volo con Tokyo supporterà le esigenze del tessuto economico e produttivo locale e darà un’ulteriore spinta al turismo per Venezia e il Veneto, visto il gran numero di turisti giapponesi che sbarcheranno al Marco Polo e che, con Alitalia e con Air One, potranno poi proseguire verso il resto d’Italia e d’Europa”.

Enrico Marchi, Presidente di SAVE, ha affermato: “Il nuovo volo per Tokyo è il risultato di un forte gioco di squadra portato avanti da anni con Alitalia e per l’aeroporto di Venezia è particolarmente significativo perché rappresenta il primo collegamento diretto con l’Estremo Oriente. Il nostro impegno per lo sviluppo di linee intercontinentali continua dunque a dare i suoi frutti e si esprime in questo importante volo che va ad aggiungersi ai sette già operativi su questo segmento di traffico. In Save ci piace guardare lontano, a destinazioni che aiutano ad aprire nuovi mercati, a supporto dell’economia di un territorio vivace e sempre pronto a cogliere nuove opportunità. Il Giappone è un mercato importante e il nostro impegno è tutto concentrato nel svilupparne le enormi potenzialità”.

Il nuovo collegamento Alitalia fra Venezia e Tokyo viene effettuato due giorni alla settimana: dal “Marco Polo” il volo AZ788 parte nei giorni di Giovedì e Sabato alle ore 13.30 per atterrare a Tokyo alle ore 9.40 (orario locale) della mattina successiva. Da Tokyo Narita il volo AZ789 decolla ogni Mercoledì e Venerdì alle 12.25 (ora locale) per arrivare a Venezia alle ore 20.20.

Con questo nuovo volo bisettimanale Venezia-Tokyo, Alitalia incrementa l’offerta sull’Estremo Oriente e, in particolare, sul Giappone, mercato strategico per la Compagnia. Sul Giappone Alitalia offre un totale di 19 frequenze settimanali: 14 frequenze settimanali, di cui 7 da Roma Fiumicino, 5 da Milano Malpensa e 2 da Venezia, collegano questi tre aeroporti italiani a Tokyo Narita; 5 frequenze settimanali collegano Roma Fiumicino a Osaka. Venezia diventa la terza città italiana, dopo Roma e Milano, a ospitare i collegamenti intercontinentali di Alitalia e, soprattutto, per la prima volta Alitalia mette a disposizione dei cittadini di Venezia e del Veneto un collegamento diretto con l’Estremo Oriente. Il collegamento fra Venezia e Tokyo viene effettuato con uno dei Boeing B777, l’ammiraglia della flotta di lungo raggio di Alitalia, in grado di ospitare a bordo 293 passeggeri suddivisi in tre classi di viaggio: la business class Magnifica (30 posti), la premium economy Classica Plus (24 posti) e l’economy Classica (239 posti).

L’offerta del Gruppo Alitalia su Venezia si completa con il collegamento Alitalia per Roma Fiumicino; oltre 100 voli andata e ritorno a settimana su questa rotta che consentono di raggiungere Roma in ogni momento della giornata e permettono anche di proseguire, con comode coincidenze a Fiumicino che non superano i 90 minuti, verso 15 mete intercontinentali (negli Stati Uniti, in Sud America, in Medio Oriente o in Africa) e verso più di 60 destinazioni internazionali fra l’Europa e il Bacino del Mediterraneo, il Nord Africa, i Balcani o il Caucaso. Da Venezia decollano anche i voli di Air One, lo Smart Carrier del Gruppo Alitalia che ha l’obiettivo di collegare i territori italiani tra loro e con le principali località europee, attraverso collegamenti a prezzi convenienti e con un servizio di qualità. Per la stagione estiva 2014 Air One collegherà Venezia a 11 destinazioni di cui 4 domestiche e 7 internazionali. In Italia la Compagnia volerà da Venezia verso Cagliari, Catania, Lamezia Terme e Palermo. All’estero, Air One collegherà Venezia a Atene, Copenaghen, Ibiza, Mosca, Praga, San Pietroburgo e Tirana.

(Ufficio Stampa Alitalia - SAVE)

Articolo scritto da JT8D il 3 Apr 2014 alle 5:12 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus