AIR SERBIA: RISULTATI POSITIVI NEI PRIMI CINQUE MESI

Air Serbia, la compagnia aerea nazionale della Serbia, ha annunciato i progressi positivi dopo cinque mesi dal suo lancio nel mese di ottobre del 2013. In cinque mesi Air Serbia ha offerto molte opportunità di lavoro nell’azienda, avviato un nuovo call center per Etihad Aviation Group, introdotto una nuova livrea e nuove divise, una flotta più moderna con aeromobili A319 e A320, confermato dieci aerei A320neo per la flotta tra il 2018 e il 2020, pianificato una crescita da 29 destinazioni alla fine del 2013 a 38 destinazioni entro la fine del 2014. L’amministratore Delegato di Air Serbia, Dane Kondic, si è detto molto soddisfatto dei progressi compiuti nella creazione di Air Serbia come compagnia aerea leader nella regione. “In un tempo molto breve abbiamo ricollegato la regione dei Balcani, introdotto la nuova flotta nella suggestiva livrea Air Serbia, sollevato gli standard del nostro servizio a bordo, creato nuovi ruoli per i cittadini serbi. Queste iniziative, combinate con una forte etica del servizio al cliente, hanno radicalmente cambiato il nostro modo di operare. Air Serbia esiste per fornire un servizio straordinario per i nostri ospiti”, ha detto Kondic.

Con una particolare attenzione al comfort, Air Serbia ha acquisito in leasing otto Airbus A319 e due Airbus A320 per sostituire la vecchia flotta di Boeing 737. I due aerei Airbus A320 inizieranno il servizio ai primi di aprile 2014 per completare il programma provvisorio di rinnovo della flotta. “L’ Airbus A319 e A320 sono stati completamente rinnovati e riconfigurati con una cabina a due classi e sono stati estremamente ben accolti dai nostri clienti”, ha detto. Nel mese di novembre Air Serbia ha annunciato che, in un accordo del valore di oltre 1 miliardo di dollari a prezzi di listino, dieci aeromobili A320neo sono stati confermati per la sua flotta tra il 2018 e il 2020.

“Il nostro servizio di bordo è stato completamente revisionato ed è completato da una nuova uniforme. Forse il cambiamento più forte nel nostro servizio a bordo è stato nel nostro cibo e servizio bevande. Ora serviamo pasti e spuntini nelle cabine Economy e Business Class freschi e gustosi. I pasti che serviamo in Business Class sono sviluppati dai nostri chef per Air Serbia, fatti con ingredienti serbi nei limiti del possibile, e abbinati a una selezione di vini serbi”, ha detto Kondic. Negli ultimi cinque mesi il network è cresciuto rapidamente, ad includere Lubiana, Sarajevo, Banja Luka, Bucarest, Podgorica, Tivat, Skopje, Budapest e Sofia. “Alcune di queste città non hanno avuto il beneficio di un collegamento aereo per più di due decenni, e siamo molto orgogliosi del fatto che abbiamo riunito i nostri vicini. Questa è una parte importante del valore che possiamo fornire. Il network di Air Serbia, servito da una propria flotta, crescerà da 29 destinazioni alla fine del 2013 a 38 destinazioni entro la fine di quest’anno. Da giugno Air Serbia volerà a Varna, Beirut e Varsavia”.

Air Serbia offre collegamenti verso numerose destinazioni in tutto il mondo in collaborazione con i suoi 10 partner in code share. La collaborazione con il partner strategico Etihad Airways offre collegamenti via Abu Dhabi a Sydney, Melbourne, Brisbane e Perth in Australia, Seychelles e Kuwait. Inoltre, Etihad Airways prevede collegamenti con il Medio ed Estremo Oriente, India e Africa. Il call center supporterà le chiamate e le prenotazioni per i membri del gruppo Etihad Aviation. Il call center è situato nella Sede di Air Serbia a Belgrado.

Air Serbia sta creando un numero significativo di nuovi posti di lavoro per i cittadini serbi, e negli ultimi cinque mesi Air Serbia ha impiegato più di 300 persone in ruoli in tutta l’azienda. Più di 150 membri del team cabin crew, più di 40 piloti, oltre 90 addetti check-in e 28 agenti del call center hanno preso posizione. Un totale di 36 nuovi posti di lavoro permanenti sono stati creati all’interno della manutenzione di linea di Air Serbia. A partire da ottobre 2014, Etihad Airways sta accettando dieci piloti come assunzioni dirette per un’ opzione di tre anni. Inoltre, Air Serbia ha scelto 16 cadets pilot per il cadet pilot program.

Il Ministro per lo Sviluppo Regionale responsabile del Ministero dell’Economia, Repubblica di Serbia, Igor Mirovic, ha dichiarato: “Il Governo della Serbia si concentra sulla crescita economica, e aumentare le opportunità di occupazione per i cittadini serbi è uno degli obiettivi chiave. Celebriamo i risultati di Air Serbia nella creazione di posti di lavoro da parte del reclutamento piloti, personale di cabina e di terra negli ultimi cinque mesi”, ha detto. “La settimana scorsa abbiamo concluso la transazione tra il partner strategico di Air Serbia, Etihad Airways, e il governo. Ora vediamo un forte e sicuro futuro per la compagnia aerea e questo è molto eccitante per la Serbia”, ha detto Mirovic.

Kondic ha detto: “Per essere la migliore compagnia aerea della regione, abbiamo bisogno delle persone migliori impegnate per il successo della compagnia. Non solo stiamo creando una compagnia aerea leader nella regione, stiamo ricostruendo l’industria aeronautica in Serbia”, ha detto.

(Ufficio Stampa Etihad Airways - Air Serbia)

Articolo scritto da JT8D il 4 Apr 2014 alle 5:52 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus