RYANAIR PUNTA SUL CANALE DELLE AGENZIE DI VIAGGIO

Dopo l’implementazione sul GDS Travelport, i vertici di Ryanair incontrano 200 agenti di viaggio alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli e a Milano nella sede Travelport. Ryanair, dopo aver annunciato uno storico accordo globale di distribuzione, in base al quale il prodotto del vettore Low Cost è stato reso disponibile alle sole agenzie di viaggio utenti Travelport, ha incontrato complessivamente 200 agenti di viaggio italiani a Milano (3 aprile, presso la sede milanese di Travelport) e a Napoli (4-5 aprile, presso uno stand dedicato Travelport alla Borsa Mediterranea del Turismo). Ryanair è disponibile solo da pochi giorni nei sistemi d’agenzia Travelport e già il vettore sta stringendo solide relazioni d’affari con i suoi nuovi interlocutori nel trade italiano.

Ha dichiarato a tal proposito Damiano Sabatino, VP and Managing Director di Travelport per l’Europa Occidentale: “Ryanair è particolarmente attiva in Italia, con ben 23 scali già operativi nel nostro paese, di cui molti nell’Italia Centro-Meridionale e nelle isole, e ulteriori ambiziosi piani di espansione: già oggi questa compagnia aerea costituisce una risorsa determinante per un sistema nazionale integrato dei trasporti e per la continuità territoriale in Italia - e probabilmente lo diventerà sempre di più in futuro. Per anni, le agenzie di viaggio - struttura portante dell’industria nazionale dei viaggi - non hanno potuto avere questa risorsa così preziosa a loro disposizione all’interno dei loro consueti flussi operativi, commerciali e amministrativi: oggi finalmente Ryanair approda sul sistema GDS Travelport e diventa una fondamentale risorsa in più per il lavoro degli agenti di viaggio italiani”.

Negli incontri con gli agenti di viaggio, Ryanair è stata rappresentata da Lesley Kane, Head of Corporate Travel & Groups, e da John Alborante, Sales & Marketing Manager Italy, Greece & Croatia. Così commenta Lesley Kane: “Noi crediamo molto nelle possibilità di sviluppo offerte dal canale agenziale ed abbiamo apprezzato il livello di flessibilità e di innovazione tecnologica con cui Travelport ci ha consentito di raggiungere questo nuovo canale: è per questo che abbiamo accordato a Travelport la piena parità tariffaria sulle classi di prenotazione presenti sul GDS e che stiamo pensando alla creazione di nuovi prodotti adatti a nuovi segmenti di mercato. Il dialogo con le agenzie di viaggio italiane è iniziato davvero in maniera intensa e produttiva e promette molto bene per il futuro di questa relazione”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Articolo scritto da JT8D il 5 Apr 2014 alle 12:34 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus