ENTRA NEL VIVO LA STAGIONE ESTIVA DALL’AEROPORTO DI VERONA

A Verona nuove proposte per volare in Italia e nel mondo: con il ponte di Pasqua si intensifica l’operatività dell’aeroporto Catullo di Verona. In aggiunta alla programmazione ordinaria, hanno aperto le operazioni in questi giorni dal Catullo: Berlino (tre volte la settimana), Amburgo (due volte la settimana) e Colonia (tre volte la settimana), operati da Germanwings, Palermo (giornaliero), Bari (giornaliero), Dublino (tre volte la settimana) e Amsterdam (sei volte la settimana) serviti da AirOne, Volotea, Aer Lingus e Transavia. Sono 19 i nuovi voli annunciati per la stagione estiva, e di questi 6 hanno iniziato le operazioni nei giorni scorsi, in tempo per ampliare l’offerta per chi decide di partire per Pasqua o sceglie Verona come destinazione del proprio viaggio nel prossimo weekend.

Tra partenze e arrivi all’aeroporto di Verona nel lungo weekend pasquale sono previsti 263 voli. Oltre alle nuove proposte, i collegamenti che movimenteranno il maggior numero di passeggeri saranno quelli per le capitali (Londra, Parigi, Berlino, Mosca) e le grandi città europee come Monaco e Francoforte, con i collegamenti giornalieri di Air Dolomiti. Air Dolomiti attraverso gli hub di Monaco e Francoforte consente l’accesso da Verona ad un network globale e di beneficiare dell’ampia gamma di servizi offerti da Lufthansa e da Star Alliance. Anche attraverso Roma Fiumicino, volando con Alitalia, si possono raggiungere mete internazionali ed intercontinentali. Nel 2013 il numero di passeggeri da e per Verona che hanno utilizzato l’hub di Roma Fiumicino per collegamenti internazionali ed intercontinentali è stato pari ad oltre 65.000 passeggeri (il 33% del totale), in crescita del 6% rispetto al 2012. Se si considerano i passeggeri, partiti da Verona, che poi hanno proseguito verso destinazioni intercontinentali, la crescita è stata del 9%. Le principali destinazioni internazionali scelte dai passeggeri in partenza da Verona sono Mosca, Tel Aviv, Atene e Algeri, mentre le mete intercontinentali più scelte sono Buenos Aires, San Paolo, Miami, New York e Lagos.

Oltre a Roma di Alitalia, altre destinazioni italiane collegate dal Catullo sono Bari, Palermo, Catania, Napoli, Olbia, su cui volano AirOne, Volotea e Meridiana Fly. In particolare, lo smart carrier del Gruppo Alitalia, che dal 1° giugno inaugurerà a Verona una nuova base operativa, dislocando sull’aeroporto “Valerio Catullo” un Airbus A320, dal primo giugno opererà i collegamenti con Barcellona (1 volo al giorno), Parigi (4 voli alla settimana) e Tirana (4 voli alla settimana), oltre a quello per Palermo e Catania.

I tour operator hanno confermato per i prossimi mesi le operazioni con alcune aree del Mar Rosso (Marsa Alam, Hurgada). Il quadro dei nuovi collegamenti sarà completato entro luglio. Etihad Regional opererà dal 17 maggio il volo per Cambridge, e a partire dal 1° giugno i giornalieri per Ginevra e Zurigo. Grazie alla partnership con Etihad Airways, Etihad Regional offrirà ai propri viaggiatori l’accesso ad una rete di oltre 110 destinazioni in Europa, Australia, Asia, Stati Uniti, Medio Oriente ed Africa. Dopo l’attivazione del collegamento con Southampton da parte di Flybe dal 17 maggio, da metà giugno altre due città britanniche - Edimburgo e Leeds - saranno collegate con Verona da Jet2.com. Il prossimo mese Fly Romania volerà per Bucarest e Timisoara, mentre a luglio Mistral Air aprirà nuove rotte per Corfù, Mostar e Zante.

A livello complessivo, nella stagione estiva 2014 l’aeroporto di Verona sarà collegato con 57 aeroporti, 9 destinazioni nazionali, 34 dell’Unione europea e 14 extra Ue. Tra gli aeroporti europei, sono 8 i voli per destinazioni in Grecia, 6 i collegamenti con scali in Regno Unito, sempre 6 con località spagnole e 5 i collegamenti con città tedesche. Tra le rotte extracomunitarie l’Egitto è il Paese più collegato con i voli per Hurgada, Marsa Alam, Marsa Matrouh e Sharm El Sheik. A questi si aggiungono inoltre le numerose destinazioni raggiunte dai voli charter che operano su Verona. I collegamenti charter attualmente programmati raggiungono da Verona 34 diverse destinazioni. L’aeroporto Verona offre collegamenti diretti con mete nazionali quali: Bari, Cagliari, Lampedusa, Catania, Napoli, Olbia, Palermo, Roma; mete internazionali quali: Londra, Parigi, Monaco, Francoforte, Mosca, Bucarest, Chisinau, Tirana, Fuerteventura, Creta, Karpatos, Kos, Ibiza, Las Palmas, Manchester, Marsa Alam, Marsa Matrouh, Minorca, Mykonos, Monastir, Pristina, Rodi, Santarini, Sharm El Sheikh, Djerba, Tenerife, Gran Canaria, Tel Aviv e quelle intercontinentali quali Boavista, Sal Capoverde.

(Ufficio Stampa Garda Aeroporti)

Articolo scritto da JT8D il 18 Apr 2014 alle 2:22 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus