NUOVO RECORD DI EFFICIENZA NEI CONSUMI PER LE COMPAGNIE DEL GRUPPO LUFTHANSA

Nel 2013 le compagnie aeree passeggeri del Gruppo Lufthansa hanno per la prima volta superato il limite dei quattro litri, con un consumo medio di 3,91 litri di cherosene per passeggero per 100 chilometri, un miglioramento del 3,8 per cento rispetto al 2012. Il gruppo ha più che raddoppiato l’obiettivo di efficienza dell’ 1,5 per cento fissato per l’industria aerea. Inoltre, il consumo di carburante assoluto del Gruppo Lufthansa è diminuito per la seconda volta consecutiva dal 2012, dell’ 1,3 per cento anno su anno, nonostante un aumento della produzione del 2,3 per cento. In termini assoluti, il consumo di carburante del Gruppo è diminuito di 114.152 tonnellate rispetto al 2012 e le emissioni di anidride carbonica (CO2) sono scese di oltre 359.587 tonnellate, un beneficio per l’ambiente. Questo è più o meno equivalente al volume di CO2 emessa annualmente dagli impianti di riscaldamento a gasolio in circa 50.000 abitazioni.

“Il nuovo record è un chiaro segno che tutti i nostri sforzi per aumentare l’efficienza nei consumi hanno preso piede. Ecologicamente ed economicamente abbiamo un grande interesse nel fare l’ uso più efficiente possibile del carburante di cui abbiamo bisogno per portare i nostri passeggeri. Questo è uno dei motivi per cui stiamo investendo miliardi ogni anno per aeromobili di nuova generazione”, ha dichiarato Christoph Franz, Chairman of the Executive Boarde CEO, Lufthansa Group.

Il Gruppo Lufthansa sta lavorando continuamente e sistematicamente per migliorare l’impatto ambientale dei suoi servizi. Un reparto istituito nel 2013 appositamente per migliorare l’ efficienza nei consumi sta attualmente esaminando quasi 1.000 steps individuali per la realizzazione di ulteriori potenziali di risparmio. Essi comprendono programmi per ottenere riduzioni di peso a bordo, prova e attuazione di nuovi metodi di volo, sviluppo di strumenti software. La leva più potente per aumentare l’efficienza risiede nel progresso tecnologico e negli aeromobili più moderni ed efficienti. Con il suo programma di rinnovamento della flotta, il più grande nella storia del Gruppo Lufthansa, la società sta compiendo progressi in questa direzione. Al 31 dicembre 2013 il Gruppo aveva un totale di 261 aeromobili nella sua order list, per la consegna entro il 2025, una spesa in conto capitale di € 32 miliardi a prezzi di listino. Ciò rappresenterà un vantaggio anche per coloro che vivono vicino agli aeroporti. Ad esempio, i 100 aerei della famiglia A320neo ordinati dal Gruppo Lufthansa sono dotati di motori altamente efficienti e silenziosi che riducono l’impronta di rumore in decollo e atterraggio di circa il 50 per cento.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 22 Apr 2014 alle 5:51 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus