DAL 13 MAGGIO AL 1° GIUGNO CHIUSA PER MANUTENZIONE LA PISTA DELL’AEROPORTO DI BERGAMO. VOLI TRASFERITI A MILANO MALPENSA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che da martedì prossimo, 13 maggio, al 1° giugno inclusi, i voli previsti sull’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio saranno trasferiti sull’Aeroporto di Milano Malpensa. Il trasferimento temporaneo è stato determinato dalla chiusura per manutenzione straordinaria della pista di volo dell’Aeroporto di Bergamo, che rappresenta la terza e ultima fase esecutiva dell’intervento di ammodernamento delle infrastrutture di volo, iniziato lo scorso 8 marzo e per il quale SACBO ha previsto un finanziamento di 60 milioni di Euro. Le società di gestione coinvolte, SACBO per lo scalo di Bergamo Orio al Serio, SEA per Milano Malpensa, si sono già attivate da mesi, con il coordinamento dell’ENAC e con la partecipazione degli Enti e degli operatori attivi su questi scali, per la gestione dell’operatività e hanno già fornito tutte le indicazioni necessarie ai passeggeri al fine di minimizzare il più possibile i disagi agli utenti.

È la prima volta che un aeroporto gestisce per un periodo così lungo le attività di un altro scalo. Si tratta, peraltro, della gestione dei voli di Bergamo Orio al Serio che è il quarto aeroporto per traffico passeggeri, nel 2013 ha registrato circa 8.900.000 utenti, ed è al terzo posto per il traffico merci. Sullo scalo di Malpensa, infatti, è previsto un incremento di circa 170 movimenti, tra arrivi e partenze, al giorno per un totale di 3.500 movimenti e di circa 550.000 passeggeri, oltre all’assorbimento di una parte dell’attività cargo, mentre l’altra verrà destinata a Brescia Montichiari.

La SACBO, per garantire lo spostamento dei passeggeri, ha organizzato un servizio di navette tra i due scali. La SEA, società di gestione degli aeroporti milanesi, e tutti gli operatori attivi su questo scalo, hanno programmato un incremento delle risorse umane e di mezzi per garantire le attività di volo e per attuare i controlli di sicurezza. Oltre agli operatori aerei, anche gli Enti di Stato e le forze dell’Ordine, tra cui la Polizia, la Dogana, la Guardia di Finanza e la Prefettura di Varese, hanno assicurato il rafforzamento dell’organico e la massima collaborazione per facilitare le attività proprie del trasporto aereo e la fluidità della circolazione nelle aree stradali prossime all’Aeroporto di Malpensa. L’ENAC invita i passeggeri interessati a far riferimento ai siti delle società di gestione e delle compagnie aeree per la verifica degli operativi dei propri voli tra il 13 maggio e il 1° giugno p.v., con particolare riguardo ai voli programmati su Bergamo la sera del 12 maggio, parte dei quali avranno come destinazione direttamente l’Aeroporto di Milano Malpensa per favorire le partenze del giorno successivo.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 6 Mag 2014 alle 5:17 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus