RISULTATI IN MIGLIORAMENTO PER SWISS NEL PRIMO TRIMESTRE 2014

Swiss International Air Lines (SWISS) ha generato entrate totali da attività operative pari a CHF 1.191 milioni nei primi tre mesi del 2014, esattamente lo stesso importo per il periodo dell’anno precedente. Nonostante le ancora difficili condizioni di mercato, SWISS ha anche raggiunto un utile operativo di 3 milioni di franchi per il trimestre, un miglioramento sostanziale sui CHF 24 milioni di perdita dello stesso periodo dello scorso anno. Il risultato del primo trimestre è attribuibile in larga misura alla politica di ammortamento del Gruppo Lufthansa. Ma anche rettificato per escludere questa influenza, il risultato avrebbe rappresentato un leggero miglioramento sullo stesso periodo dell’anno precedente. Va inoltre ricordato che, a differenza dell’anno precedente, i ricavi del primo trimestre 2014 non hanno beneficiato delle vacanze di Pasqua.

Un totale di 3.530.000 clienti ha volato con SWISS nei primi tre mesi del 2014, un calo del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il load factor per il trimestre si attesta a 78,8%, in lieve flessione di 0,8 punti percentuali dal 79,6% del precedente periodo. SWISS inizierà il rinnovo della sua attuale flotta di aeromobili a lungo raggio nel 2016. A tal fine, sei Boeing 777-300ER sono stati ordinati all’inizio del 2013. Gli ordini fermi rappresentano un investimento di oltre 1,5 miliardi di franchi. Il totale degli ordini di aeromobili di SWISS alla fine del periodo del primo trimestre si attesta a 30 Bombardier CS100, un Airbus A330-300, un Airbus A321 e sei Boeing 777.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Articolo scritto da JT8D il 6 Mag 2014 alle 5:43 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus