L’AIRBUS A350 XWB COMPLETA CON SUCCESSO I TEST DI “WATER INGESTION”

Airbus ha portato a termine con successo i test di certificazione che provano la capacità dell’A350 XWB di operare su piste bagnate. Nel corso di questi test, eseguiti a Istres, in Francia, l’MSN004, l’aeromobile adibito ai test di volo, ha viaggiato a diverse velocità, a partire da 60 nodi e accelerando fino a 140 nodi, in apposite ‘scanalature’ contenenti 22 mm d’acqua. Il test, che certifica il comportamento dell’aeromobile su una pista in cui è presente una grande quantità di acqua, verifica che né l’acqua sotto all’aeromobile, né gli spruzzi generati dal carrello di atterraggio anteriore entrino all’interno dei motori o dell’Auxiliary Power Unit (APU). Per effettuare i test, nella pista sono state appositamente realizzate delle scanalatura nelle quali sono state inserite delle strisce di gomma per trattenere l’acqua. Questa particolare ‘piscina allungata’, di 100 metri di lunghezza per 29 metri di larghezza, è stata utilizzata per eseguire numerose corse, per testare varie situazioni, tra cui l’inversione di spinta. I risultati saranno analizzati dall’Airbus Design Office, che li utilizzerà per predire una varietà di tipici scenari operativi.

I test di certificazione dell’A350 XWB stanno procedendo come da programma e saranno ultimati nel terzo trimestre 2014. Nel quarto trimestre 2014 l’aeromobile entrerà in servizio con Qatar Airways. I primi 4 aeromobili A350 adibiti ai testi di volo hanno accumulato un totale di circa 1.600 ore di test di volo nel corso di oltre 350 voli. La flotta adibita ai test di volo sarà al completa una volta che, nelle prossime settimane, farà il suo ingresso il quinto aeromobile, MSN005.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 12 Mag 2014 alle 5:58 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus