IL BOEING 737 MAX SUPERA I 2000 ORDINI

Oggi Boeing celebra il raggiungimento di un traguardo fondamentale nel programma 737 MAX, superando i 2.000 ordini per questo aereo a corridoio singolo. Il 737 MAX, grazie ai 30 ordini aggiuntivi ricevuti questa settimana da clienti ancora non resi noti, ha raggiunto un totale di 2.010 ordini da 39 clienti in tutto il mondo, per un valore di $209 miliardi a prezzo di listino. Il 737 MAX ha accumulato anche impegni d’ordine per oltre 250 altri aerei. “Duecento ordini in questa fase del programma sono un risultato straordinario”, ha commentato Keith Leverkuhn, vice president e general manager del programma 737 MAX di Boeing Commercial Airplanes. “Sin dal suo primo ordine, il 737 MAX ha ricevuto oltre il 50% in più di nuovi ordini rispetto ai suoi diretti competitor, dimostrando il valore apportato da questo aereo ai nostri clienti”.

Un’ampia fetta di clienti di alto livello ha puntato, per le proprie flotte a corridoio singolo, sul risparmio di carburante garantito dal 737 MAX, sui suoi aspetti operativi economici e sul design all’avanguardia dei suoi interni. “Il 737 MAX garantisce la combinazione migliore di risparmio di carburante, affidabilità e comfort passeggeri, caratteristiche delle quali i nostri clienti hanno bisogno per la competizione futura”, ha dichiarato Steven Udvar-Hazy, Presidente e CEO di Air Lease Corporation.

“Nutriamo grande fiducia in Boeing e nel 737 MAX, visto soprattutto che sarà l’aereo narrowbody del futuro degli Stati Uniti”, ha dichiarato il vice president della flotta di United Ron Baur.

“Il 737 MAX ci aiuterà a lanciare una flotta moderna e sicura e a mantenere il nostro vantaggio competitivo”, ha aggiunto il CEO di Gol, Paulo Kakinoff. “Consentirà alla nostra compagnia aerea un grande risparmio di carburante e costi bassi e regalerà ai nostri passeggeri una fantastica esperienza di viaggio”.

“Il 737 MAX fornisce ai nostri clienti un nuovo motore e molte altre migliorie”, ha detto Leverkuhn. “Oltre a incorporare la più avanzata tecnologia dei motori CFM International LEAP-1B, l’aereo combina elementi aerodinamici all’avanguardia come le nuove Advanced Technology winglets, display più grandi in cabina di pilotaggio come quelli del 787 e il Boeing Sky Interior tanto amato dai passeggeri, per consegnare ai clienti un aereo che potenzierà le loro flotte nei decenni a venire”.

Il 737 MAX ha raggiunto la cifra record di 2.000 ordini più velocemente di qualsiasi altro aereo Boeing nella storia. Questa domanda senza precedenti è alimentata dalla crescita del traffico aereo e dalla necessità di aerei a più basso consumo. Il 737 MAX incrementa il risparmio di carburante del 14% rispetto agli attuali aerei a più basso consumo 737 Next-Generation e del 20% rispetto all’originale 737 Next-Generation. Il 737 MAX, che inizierà l’assemblaggio finale a metà del 2015 come da programma, volerà nel 2016 e sarà consegnato al cliente di lancio Southwest Airlines nel terzo trimestre del 2017.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 20 Mag 2014 alle 5:30 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus