FINNAIR INTRODUCE UN SERVIZIO SELF-SERVICE PER LA CONSEGNA DEI BAGAGLI ALL’AEROPORTO DI HELSINKI

Entro la fine del mese di maggio i passeggeri Finnair in partenza dall’aeroporto di Helsinki avranno la possibilità di accedere al nuovo servizio self-service per la consegna dei bagagli, velocizzando e rendendo più autonome le operazioni che precedono l’imbarco. Finnair, insieme a Finavia, installerà a Helsinki dieci unità automatizzate nella sala partenze del Terminal 2, operazione prevista entro la fine dell’anno anche per gli aeroporti di Oulu e Turku. L’aumento dell’automazione offrirà ai passeggeri una maggiore flessibilità, ma servirà anche a garantire una soluzione utile a fronteggiare i picchi di traffico del terminal.

“I clienti sono già abituati a gestire molte fasi del loro viaggio in piena autonomia. Il check-in nella modalità self service, per esempio, è già utilizzato da oltre l’80% dei clienti Finnair. Il nuovo servizio aiuterà senza dubbio a ridurre i tempi di attesa del cliente in aeroporto e sarà utile ad accelerare le operazioni che precedono la partenza”, dice Johanna Bagge, responsabile del Customer Service presso l’aeroporto di Helsinki. “I clienti Finnair che desiderano comunque ricevere assistenza saranno seguiti dal personale dell’area check-in. Per questo motivo alcuni dei tradizionali banchi per la consegna dei bagagli rimarranno in uso accanto alle unità self-service”.

Le nuove unità self-service consentiranno ai clienti di etichettare e consegnare il proprio bagaglio senza alcun tipo di assistenza. L’unica condizione necessaria sarà l’aver effettuato in precedenza il check-in online o in uno dei banchi dedicati, presso i quali è possibile anche stampare l’etichetta da applicare al bagaglio. Una volta ottenuto, il tagliando va scansionato tramite un apposito scanner e applicato sul bagaglio, che andrà poi posizionato su un nastro trasportatore.

(Ufficio Stampa Finnair)

Articolo scritto da JT8D il 21 Mag 2014 alle 5:35 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus