EMIRATES ESPANDE IL PROPRIO SERVIZIO VERSO L’INDIA

Emirates espande il proprio network con A380 a 28 destinazioni, lanciando un servizio con A380 giornaliero verso il Mumbai International Airport il 21 luglio. EK 500 e EK 501 tra Dubai e Mumbai passeranno quindi a questo aeromobile, con tre classi, che rappresenta un aumento della capacità di 2127 posti a settimana in ogni direzione. Inoltre, Emirates utilizzerà il Boeing 777 verso Delhi e Hyderabad, per servire la crescente domanda. Delhi avrà 980 ulteriori posti one-way settimanali, mentre Hyderabad aumenterà la sua capacità aggiungendo 672 posti one-way settimanali. Un totale di 3.779 posti one-way settimanali sarà distribuito su Mumbai, Delhi, Hyderabad attraverso questi aggiornamenti di aeromobili. Questo segue le recenti discussioni bilaterali tra i governi di Dubai e l’India, che ha permesso un graduale aumento di 11.000 posti per i vettori di Dubai.

“Il trasporto aereo è un importante volano economico. Esso facilita il commercio e il turismo e ha un effetto moltiplicatore attraverso la creazione diretta e indiretta di posti di lavoro. Emirates ha servito l’India dal suo anno di fondazione nel 1985, ed è oggi il nostro più grande mercato che serviamo con 185 voli ogni settimana. Siamo ansiosi di lavorare con il nuovo governo in India per far crescere l’economia dell’India attraverso una connettività aerea rafforzata, per realizzare l’ambizione dell’India di far crescere il proprio mercato internazionale dell’aviazione a 85 milioni di passeggeri entro il 2020″, ha detto Ahmed Khoory, Emirates Senior Vice President, Commercial Operations-West Asia & Indian Ocean. Emirates opera 185 voli settimanali verso 10 gateway in India.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 30 Mag 2014 alle 6:13 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus