EMIRATES DIMOSTRA IL SUO IMPEGNO PER LE FAMIGLIE, TRASPORTANDO OLTRE DUE MILIONI DI BAMBINI LO SCORSO ANNO

Emirates si sta impegnando più che mai verso le famiglie che viaggiano con bambini, così come dimostrano i nuovi dati relativi alla compagnia, che ha trasportato oltre due milioni di bambini lo scorso anno. Con le vacanze estive all’orizzonte, la miglior compagnia aerea del mondo secondo Skytrax, sta facendo di tutto per intrattenere i ragazzi sia in aria che a terra. Nell’anno finanziario 2013/14, Emirates ha trasportato 2,3 milioni di giovani viaggiatori, dimostrando così le sue attenzioni particolari nei confronti delle famiglie. All’interno del Terminal 3 di Dubai dedicato ad Emirates sono disponibili, anche prima della partenza, fasciatoi e l’uso gratuito di passeggini, inoltre in tutte le esclusive lounge di Emirates è possibile trovare delle aree gioco attrezzate. E per le famiglie con neonati è previsto imbarco prioritario.

Ma è a bordo che inizia il vero divertimento. I canali del famoso sistema di intrattenimento ice dedicati ai bambini hanno una vasta gamma di cartoni animati, giochi interattivi, podcast e CD. Attualmente il sistema ice dispone di oltre 60 film per bambini, tra cui tutta la serie di Harry Potter, una intera sezione dedicata ai classici Disney, oltre a più di 20 canali televisivi dedicati ai bambini, tra cui CBeebies, Disney Junior, Cartoon Network e Nickelodeon. I giovani possono invece immergersi per ore nella migliore musica del momento. A bordo i piccoli viaggiatori possono incontrare AirBoe e Oggie, due dei nuovi mostri di peluche e scoprire zaini pieni di sorprese, il tutto fornito gratuitamente. Sull’aereo ci sono anche i pasti più graditi dai bambini, con opzioni vegetariane.

“Facciamo di tutto per intrattenere e tenere occupati i bambini con prodotti e servizi che vengono costantemente aggiornati e migliorati”, ha detto lo Sceicco Majid Al Mualla, Divisional Senior Vice President, Commercial Operations Centre di Emirates. “Sappiamo che rendere felici i più giovani è una parte fondamentale per garantire una esperienza di viaggio semplice e divertente per tutta la famiglia ed investire in questo settore è molto importante”, ha aggiunto lo Sceicco.

Emirates sa bene che fidelizzare i propri clienti più giovani è fondamentale, così anche i bambini hanno il loro programma “frequent flyer” chiamato Skysurfers. Le miglia di viaggio possono essere scambiate con voli gratuiti, giocattoli, libri ed ingresso gratuito alle attrazioni di Dubai. Per i più interessati al lato operativo dell’avventura è disponibile l’Airshow channel, grazie al quale i bambini godono della stessa visuale del pilota durante l’atterraggio e il decollo e possono seguire lo spostamento dell’aereo in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 17 Giu 2014 alle 3:29 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus