LUFTHANSA GROUP: STABILE IL TRAFFICO PASSEGGERI NEL PRIMO SEMESTRE 2014

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno trasportato un totale di 50 milioni di passeggeri nel primo semestre 2014, lo 0,8 per cento in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A livello di gruppo, il numero di voli tra gennaio e giugno è stato del 2,2 per cento inferiore rispetto allo scorso anno, in parte a causa dell’utilizzo di aeromobili più grandi, come parte del processo di modernizzazione della flotta in corso. Lo sciopero dal sindacato dei piloti Vereinigung Cockpit dal 02 al 04 aprile ha portato anche a cancellazioni di voli. Il load factor del 78,1 per cento è rimasto stabile allo stesso livello dell’anno scorso. La capacità (in available seat kilometres) è stata dell’ 1,1 per cento superiore rispetto allo scorso anno, così come le vendite (in revenue seat kilometres).

Il numero di passeggeri trasportati da Lufthansa e Germanwings è aumentato dell’ 1,0 per cento anno su anno, a 36,3 milioni di passeggeri. Il fattore di carico medio per gli aerei delle due compagnie aeree si attesta al 77,3 per cento. Nel primo semestre, 8,2 milioni di passeggeri hanno volato con Swiss, 0,4 per cento in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il load factor passeggeri ha raggiunto l’81,4 per cento (-0,9 punti percentuali). Austrian Airlines ha trasportato 5,4 milioni di passeggeri, 1,4 per cento in più rispetto all’anno prima. Il fattore di carico di Austrian Airlines è salito di 1,8 punti percentuali, al 77,4 per cento. In un contesto difficile, Lufthansa Cargo ha trasportato 807.000 tonnellate di merci e posta nel primo semestre, un calo del 3,8 per cento. Il load factor di Lufthansa Cargo è aumentato a 70,1 per cento (+0,2 punti percentuali).

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 9 Lug 2014 alle 6:53 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus