AIRBUS LANCIA L’A330NEO

In seguito alla decisione da parte del Consiglio di Amministrazione del Gruppo, Airbus ha lanciato l’A330-800neo e l’A330-900neo, due nuovi membri della propria Famiglia di aeromobili widebody, che saranno equipaggiati con motori di ultima generazione Rolls-Royce Trent 7000 e beneficeranno di miglioramenti dal punto di vista aerodinamico e nuove caratteristiche della cabina. Grazie a una redditività senza pari e all’alto livello di versatilità e affidabilità dell’A330, l’A330neo è in grado di ridurre i consumi di carburante del 14% per passeggero, diventando così il più redditizio aeromobile widebody per il medio raggio sul mercato. Oltre a questa ulteriore riduzione in termini di consumo di carburante, gli operatori dell’A330neo beneficeranno di un aumento dell’autonomia che può arrivare fino a 400 miglia nautiche e dei vantaggi che derivano dalla communalità operativa dell’insieme della Famiglia di Airbus. Le consegne dell’A330neo inizieranno nel 4° trimestre 2017.

“L’A330 contribuisce in maniera estremamente significativa ai margini del nostro Gruppo. È, inoltre, uno degli aeromobili adibiti al trasporto passeggeri più performanti ed efficienti di tutti i tempi, e i passeggeri lo adorano. Grazie alla nostra decisione di rimotorizzare l’aeromobile, il successo dell’A330 continuerà ancora per molti anni”, ha dichiarato Tom Enders, CEO del Gruppo Airbus. “I costi per lo sviluppo dell’A330neo saranno sostenuti tra il 2015 e il 2017, con un impatto di circa -70 punti base sugli obiettivi del margine operativo 2015 di Airbus Group. Abbiamo tuttavia un ottimo business case e l’A330neo, una volta entrato in servizio, continuerà a contribuire in maniera molto significativa alle entrate del Gruppo”.

“L’A330neo rappresenta la logica evoluzione della nostra affidabile e versatile Famiglia A330. L’A330 fornisce una soluzione ottimale ai vettori di tutto il mondo che cercano di minimizzare i propri costi operativi e i consumi di carburante, offrendo allo stesso tempo i più elevati livelli di comfort ai propri passeggeri”, ha dichiarato Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus. “Vediamo un elevato potenziale di mercato per l’A330neo e, come l’aeromobile di minori dimensioni leader di mercato, l’A320neo, siamo fiduciosi che questo nuovo aeromobile otterrà grande successo nel segmento del medio raggio. Ancora una volta, stiamo capitalizzando su un aeromobile il cui valore è comprovato e che dispone di un’ampia base di operatori e stiamo ottimizzando la sua efficienza attraverso l’introduzione delle più recenti innovazioni e tecnologie”.

Oltre ai motori di nuova generazione Rolls-Royce Trent 7000, l’A330neo si avvarrà di diverse innovazioni incrementali, tra le quali delle ottimizzazioni a livello aerodinamico quali i ‘winglets’ ispirati a quelli dell’A350 XWB, una maggiore apertura alare e nuovi piloni per i motori. I piloti beneficeranno dei sistemi di ultima generazione nella cabina di pilotaggio, mentre la già comoda cabina dell’A330 sarà ulteriormente ottimizzata per offrire fino a 10 poltrone in più della larghezza di 18 pollici. Per quanto riguarda i passeggeri, questi potranno sperimentare ‘l’esperienza di confort del 21°secolo’, con, in particolare, l’intrattenimento di bordo di quarta generazione (con film in 3D), illuminazione ambientale e connessione integrale

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 14 Lug 2014 alle 7:22 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus