AL SALONE DI FARNBOROUGH 2014 AIRBUS STABILISCE UN NUOVO RECORD AGIUDICANDOSI ORDINI PER 496 AEROMOBILI

Durante il Salone Internazionale di Farnborough 2014 Airbus ha registrato ordini per 496 aeromobili, per un valore di USD 75,3 miliardi, rendendo questa edizione del Salone la più proficua per Airbus, sia in termini di valore sia per numero di aeromobili venduti. Gli accordi siglati comprendono Lettere di Intenti (Memorandum of Understanding) per 138 aeromobili del valore di USD 36,9 miliardi e ordini d’acquisto per 358 aeromobili del valore di USD 38,4 miliardi. Il Salone si è aperto con il lancio dell’A330neo, seguito da una rapida successione di annunci da parte di importanti clienti per un totale di 121 A330neo del valore di USD 33,2 miliardi. A guidare la classifica degli ordini è stata Air Asia X, con un impegno per 50 A330-900neo del valore di USD 13,8 miliardi. Questa importante scelta da parte di uno dei vettori asiatici in più rapida crescita e la fiducia dimostrata da parte delle principali società di leasing aeronautico quali ALC, Avolon, e CIT, hanno costituito, congiuntamente, un’ulteriore prova del fatto che Airbus e Rolls-Royce hanno fatto la scelta giusta, vale a dire capitalizzare sull’eccezionale successo dell’ A330, l’aeromobile per il medio raggio, insieme ai motori Trent di ultima generazione.

Nel fare questo, è per Airbus motivo d’orgoglio continuare a sviluppare questa piattaforma quale complemento ideale per il suo ‘fratello maggiore’, di maggiore capienza e destinato al lungo raggio: l’A350 XWB, membro della Famiglia dei widebody.

Per quanto riguarda il segmento degli aeromobili a corridoio singolo, la Famiglia A320 ha registrato ben 363 impegni del valore di USD 39,0 miliardi. Di questi, gli ordini per 317 aeromobili A320 e A321neo del valore di USD 34,4 miliardi costituiscono un ulteriore riflesso di come la Famiglia A320neo continui a superare la concorrenza. A fare da ciliegina sulla torta, il raggiungimento da parte di Airbus - nel corso della manifestazione - dell’ordine n. 3.000 per la Famiglia A320neo. Questo importante traguardo è stato raggiunto con l’ordine di SMBC Aviation Capital per 110 aeromobili A320neo, segnando il più grande attestato di fiducia della manifestazione per la Famiglia di aeromobili di Airbus a corridoio singolo leader di mercato.

“Gli ordini e gli impegni che abbiamo registrato nel corso di questa edizione del Salone di Farnborough, che ha visto dei veri e propri record sia per la Famiglia A330neo che per la Famiglia A320neo costituiscono, insieme, un indiscutibile e forte manifestazione di supporto per questi aeromobili, i più economicamente vantaggiosi”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. “Sia per il segmento a corridoio singolo che per quello widebody la forte rappresentanza delle società di leasing aeronautico - considerate notoriamente un ‘termometro’ globale del settore - è indicativa della fiducia a lungo termine nella necessità di capienza ai fini di una crescita sostenibile dei vettori negli anni a venire”.

Airbus ha consegnato oltre 8.500 aeromobili a circa 360 clienti nel mondo e ha un baclkog di ordini per oltre 5.500 aeromobili. Airbus ha stabilimenti produttivi e di progettazione in Francia, Germania, Gran Bretagna e Spegna e consociate in Stati Uniti, Cina, India, Giappone e Medio Oriente.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 17 Lug 2014 alle 5:49 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus