Archivio del gio Lug 2014

L’A350 XWB IN ROTTA VERSO L’ULTIMA FASE DELLA CERTIFICAZIONE

Tempo di lettura: 2 minuti

L’A350-900 di Airbus è decollato questa mattina per portare a termine l’ultima fase di test finalizzati alla sua certificazione. I Route Proving Test saranno effettuati allo scopo di dimostrare che l’aeromobile è pronto per essere utilizzato dai vettori: comprenderanno test in aeroporti situati ad altitudini elevate, prove di atterraggio con pilota automatico, airport turnaround e handling presso gli scali. Nel corso di questi voli – alcuni dei quali operati con passeggeri a bordo – l’A350 toccherà 14 importanti aeroporti mondiali e sorvolerà il Polo Nord. Effettuati con l’A350 MSN5, questi voli fanno parte dei route proving che rientrano nell’ambito della campagna di certificazione. L’MSN5 è uno dei cinque aeromobili della flotta per i test di volo e uno dei due dotati di una cabina totalmente funzionante (42 poltrone in classe business e 223 in classe economy). I voli dell’A350 saranno operati da equipaggi Airbus in collaborazione con piloti della European Aviation Safety Agency EASA. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: ,

EASYJET: RISULTATI FINANZIARI PER IL TERZO TRIMESTRE DELL’ANNO FISCALE CHIUSO AL 30 GIUGNO 2014

Tempo di lettura: 2 minuti

I ricavi per posto offerto sono cresciuti del 2,7% a valuta costante o del 1,7% a valuta corrente raggiungendo £62,47 sterline per posto, nonostante un contesto meno favorevole in termini di capacità di mercato e un significativo aumento dell’investimento di easyJet a Gatwick. La performance è stata sostenuta dallo spostamento delle festività pasquali nel terzo trimestre dell’anno fiscale e dalle iniziative in ambito “digital”, brand e revenue management. La capacità di easyjet, in termini di posti offerti, è aumentata del 6,8% nel trimestre, guidata essenzialmente dalla crescita del 16% a Gatwick, a seguito dell’acquisto degli slot di Flybe, e dalla crescita del 7% a Roma Fiumicino. I ricavi sono cresciuti dell’8,6% fino a £1.240 milioni di sterline, i passeggeri trasportati sono aumentati del 9,4% a 17,9 milioni e il tasso di riempimento degli aeromobili è aumentato di 2,2 punti percentuali fino al 90,4%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

EASYJET RIPRENDE I VOLI SU TEL AVIV A PARTIRE DAL 25 LUGLIO

Tempo di lettura: 1 minuto

A seguito dell’estensione delle istruzioni della FAA (Federal Aviation Administration) a tutte le compagnie aeree degli Stati Uniti di sospendere i voli per Israele per altre 24 ore e la forte raccomandazione dell’EASA (European Aviation Safety Agency) ai vettori europei di interrompere i voli diretti in Israele, easyJet ha deciso di estendere la sospensione dei suoi voli da e per Tel Aviv anche nella giornata di giovedì 24 luglio. Questo significa che la Compagnia non opererà i suoi voli da Londra Luton, Londra Gatwick, Basilea, Berlino Schoenefeld, Ginevra, Manchester e Milano Malpensa per e da Tel Aviv il 24 luglio. Ora la compagnia comunica che, in seguito alla decisione della FAA (Federal Aviation Administration) di revocare le istruzioni inviate a tutte le compagnie aeree degli Stati Uniti di sospendere i loro voli per Israele, decisione intrapresa anche dall’EASA (European Aviation Safety Agency), easyJet opererà regolarmente da venerdì 25 luglio i suoi voli programmati da e per Tel Aviv. easyJet effettuerà questo pomeriggio un volo da Gatwick a Tel Aviv e ritorno. easyJet continuerà a monitorare i consigli di sicurezza emanati da tutte le autorità competenti per quanto riguarda i viaggi da e per Tel Aviv.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,