Archivio del ven Lug 2014

ALITALIA: ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 25 LUGLIO 2014

Tempo di lettura: 1 minuto

Si è riunita oggi, in sede straordinaria ed ordinaria, presso la sede di Fiumicino, l’Assemblea dei Soci di Alitalia – Compagnia Aerea Italiana S.p.A., presieduta da Roberto Colaninno. L’Assemblea dei Soci in sede straordinaria ha deliberato, su proposta del Consiglio di Amministrazione, un aumento di capitale fino ad un massimo di 250 milioni di euro da offrirsi in opzione ai Soci in proporzione alla quota di capitale posseduta. L’Assemblea dei Soci Alitalia, riunitasi in sede ordinaria, ha altresì approvato, su proposta del Consiglio di Amministrazione, il Bilancio d’esercizio 2013. L’Assemblea ha altresì nominato il nuovo Collegio Sindacale, che sarà in carica per il triennio 2014-2016 e che è così composto: Giovanni Barbara, presidente; Tommaso Di Tanno, sindaco effettivo; Graziano Visentin, sindaco effettivo; Domenico Busetto, sindaco supplente; Anna Maria Bonanno, sindaco supplente. E’ stata infine riconfermata per il triennio 2014-2016 la Deloitte & Touche quale revisore dei conti della Compagnia.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

ALITALIA: DICHIARAZIONE SU RISULTATI REFERENDUM

Tempo di lettura: 1 minuto

Alitalia, in un proprio Comunicato Stampa, comunica quanto segue: “Alitalia ha appreso, con comunicazione delle OO.SS., i risultati del referendum sugli accordi aziendali del 16-17 luglio scorso promosso dalla Uiltrasporti, che indicano 3.555 votanti su una popolazione aziendale di 13.190 unità, pari al 26, 95%. Il mancato raggiungimento del quorum, sulla base del TU sulla Rappresentanza e Democrazia Sindacale, conferma quindi la validità degli accordi sottoposti a referendum. Tali accordi, sottoscritti il 16/17 luglio dal 65% delle Rappresentanze Sindacali, sono pertanto efficaci ed esigibili nei confronti di tutto il personale e vincolano tutte le Organizzazioni Sindacali firmatarie degli accordi interconfederali. Va comunque segnalato come l’85% di coloro che hanno votato abbia espresso un consenso esplicito agli accordi. Ciò a dimostrazione di quanto il personale della Società, compresi i Dirigenti che già dal mese di marzo hanno volontariamente offerto un contributo di solidarietà, stia comprendendo l’importanza cruciale del momento aziendale e dei passi decisivi da adottare per garantire il futuro. Ribadendo quindi l’efficacia degli accordi del 16/17 luglio, Alitalia ci tiene comunque ad evidenziare come la coesione e la condivisione delle scelte da parte di tutte le sigle sindacali siano essenziali per il completamento con successo delle intese con Etihad”.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

ANA SARA’ LA PRIMA COMPAGNIA AD OPERARE CON IL 787-9 DREAMLINER

Tempo di lettura: 2 minuti

ANA, compagnia aerea giapponese, sarà il primo vettore al mondo a operare la nuova versione allungata del Boeing Dreamliner, con l’introduzione del 787-9 sulle rotte domestiche a partire dal mese di agosto. Le consegne alla compagnia dei 787-9 dalla sede Boeing di Everett cominceranno il prossimo 27 luglio, con l’arrivo del primo esemplare previsto a Tokyo per il 29 luglio. L’aeromobile assicura una maggiore economia nell’uso di carburante anche rispetto al 787-8 e circa il 20% in più di posti a sedere e capacità cargo, con una conseguente ulteriore riduzione dei costi operativi. Il nuovo modello contribuirà alla progressiva espansione del business di ANA, in particolare sul suo network internazionale. Il primo 787-9 in consegna sarà configurato per operare sulle rotte nazionali, con un totale di 395 posti, 60 in più rispetto ai 787-8 che volano all’interno del Giappone. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

EASYJET: ACCORDO CON NICARNICA AVIATION PER L’INIZIO DELLA FASE DI PRODUZIONE DI AVOID

Tempo di lettura: 2 minuti

easyJet ha annunciato l’accordo tra Nicarnica Aviation e Elbit Systems per incorporare la tecnologia di rilevamento delle ceneri AVOID nei sistemi di navigazione dei suoi aerei. La produzione inizierà nel 2015 e easyJet mira ad installare la prima unità su uno dei suoi aerei e a essere la prima Compagnia equipaggiata con il sistema di rilevamento delle ceneri vulcaniche. Lo sviluppo di tale applicazione rientra nel più ampio programma portato avanti da easyJet che prevede l’implementazione di nuove tecnologie per il miglioramento dell’accuratezza e della gestione delle informazioni sia durante il volo che a terra. Ian Davies, Engineering Director di easyJet, dichiara: “Questo accordo rappresenta un significativo passo in avanti nel portare questa tecnologia da una fase di progettazione ad un utilizzo concreto. easyJet ha sostenuto lo sviluppo di questa tecnologia innovativa dal 2010, anno dell’ eruzione vulcanica in Islanda che ha portato ad una temporanea paralisi dell’aviazione in Europa. Siamo lieti di essere la prima compagnia aerea che adotterà questa tecnologia sui propri aerei”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , ,