ENAC INCONTRA LE SOCIETÀ DI GESTIONE DEGLI AEROPORTI DI FIRENZE E PISA PER LA PRESENTAZIONE DEL PIANO DI INTEGRAZIONE TRA I DUE SCALI

ENACQuesta mattina, presso la Direzione Generale dell’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, si è svolto un incontro a cui hanno partecipato il Presidente Vito Riggio, il Direttore Generale Alessio Quaranta e i vertici delle società di gestione degli aeroporti di Firenze e Pisa.

Nello specifico, era presenti il Responsabile per l’Europa di Corporación América Roberto Naldi, per ADF, Aeroporto di Firenze, il Presidente Marco Carrai e l’Amministratore Delegato Vittorio Fanti, mentre per SAT, Società Aeroporto Toscano, il Presidente Paolo Angius e l’Amministratore Delegato Gina Giani.

L’incontro ha riguardato la presentazione all’ENAC della scelta delle due società di realizzare una forma societaria integrata tra i due scali, in linea con quanto previsto dal Piano Nazionale degli Aeroporti in elaborazione da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L’ENAC ha preso atto con soddisfazione della scelta imprenditoriale che corrisponde anche agli indirizzi dell’Ente stesso.
L’ENAC e i vertici delle società hanno concordato un ulteriore incontro che si svolgerà a metà del mese di settembre.

Nel frattempo l’ENAC, che ha già approvato il piano di sviluppo aeroportuale, Master Plan, dello scalo di Pisa, procederà con l’approvazione di quello dell’Aeroporto di Firenze, sempre nel contesto del progetto industriale integrato.

L’ENAC, infine, ha espresso l’augurio che in tempi rapidi si possa dare certezza tariffaria alle due società al fine di poter procedere con gli importanti investimenti previsti su entrambi gli scali.

(Comunicato stampa ENAC)

Articolo scritto da mcgyver79 il 1 Ago 2014 alle 12:31 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus