L’AIRBUS A350 XWB COMPLETA CON SUCCESSO IL ROUTE PROVING WORLD TOUR

L’Airbus A350-900, ha completato con successo una serie di Route Proving trials, ricevendo un’accoglienza entusiastica in ciascuna delle 14 città che ha visitato nel corso delle ultime tre settimane. Con questi test l’aeromobile dimostra di essere pronto per le operazioni delle compagnie aeree su scala globale. Questa ultima serie di prove è necessaria per ottenere la Type Certification, che si prevede nel 3° trimestre di quest’anno. L’A350 XWB ha completato i Route Proving dopo l’atterraggio a Tolosa, in Francia, il 13 agosto (17:00 UTC), proveniente da Helsinki, in Finlandia. I test hanno visto impegnato l’aeromobile MSN 005, in un viaggio di 20 giorni in tutto il mondo, passando sul Polo Nord, su ogni oceano e fermandosi in 14 principali aeroporti internazionali. Durante il suo World Tour, l’aereo ha volato circa 81.700 nm / 151.300 km in circa 180 ore di volo, con tutti i voli effettuati nei tempi previsti. Il velivolo è stato operato da equipaggi di volo Airbus, nonché equipaggi Qatar sulla rotta da Doha a Perth, Mosca ed Helsinki. I piloti dell’ Airworthiness Authority di EASA hanno anch’essi pilotato il velivolo su due tratte.

Un importante punto forte era il viaggio da Johannesburg Tambo International Airport, situato a 5.558 piedi (1.694m) sopra il livello del mare, a Sydney, dimostrando le ottime performance dell’ A350 negli aeroporti ad alta quota. I voli da Johannesburg a Sydney e da Auckland a Santiago del Cile hanno dimostrato anche la sua capacità di volare rotte ultra-long haul o Extended Range Twin Operations (ETOPS).

“Il velivolo ha avuto performance ottimali e conferma l’elevato livello di maturità dimostrato durante i nostri test di sviluppo e certificazione. Siamo in linea per la Type Certification nelle prossime settimane, come previsto”, ha detto Fernando Alonso, Senior Vice President Flight & Integration Tests, e ha aggiunto: “Credo davvero che l’aeromobile è in grado di entrare in servizio e soddisfare le aspettative dei i nostri clienti”.

I Route Proving sono iniziati il 24 luglio a Tolosa, Francia, e comprendevano le seguenti destinazioni: Francoforte, Singapore e Hong-Kong. Nel terzo viaggio, l’aereo ha visitato Johannesburg, Sydney, seguito da Auckland, Santiago del Cile e San Paolo. Il quarto e ultimo viaggio ha incluso Perth seguito da Doha, Mosca e Helsinki. Ad ogni destinazione, l’A350 XWB ha rispettato i tempi previsti. I Checks hanno riguardato la standard maintenance e le operazioni tipiche di aeroporto. La capacità di atterraggio automatico dell’ A350 XWB è stata provata con successo durante un volo locale eseguito a Johannesburg. Alla fine di giugno 2014, l’A350 XWB ha ottenuto 742 ordini da 38 clienti in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 14 Ago 2014 alle 1:29 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus