AIR FRANCE-KLM CONTINUA A RIDURRE LA SUA FLOTTA FULL-CARGO

Nella riunione del 4 settembre 2014, il CDA di Air France-KLM ha esaminato i risultati della revisione strategica delle sue operazioni full-cargo, lanciata all’inizio di quest’anno. Continuando la riduzione della flotta full-cargo, e di fronte a una ripresa della domanda più lenta del previsto, il Consiglio di Amministrazione ha deciso di ridurre la flotta full-cargo con sede ad Amsterdam a 3 aeromobili in servizio entro la fine del 2016. Cinque MD-11 saranno messi in phase-out gradualmente durante il 2015 e 2016. Da allora, il Gruppo opererà cinque aerei full-cargo: 2 Boeing 777F a Parigi e 3 Boeing 747ERF ad Amsterdam, a fronte di un totale di 14 nel 2013. Il gruppo si propone di trovare un impiego alternativo internamente per tutto il personale interessato. Si procederà a consultazioni su questa materia con il Comitato Aziendale e sindacati delle società coinvolte. Il gruppo resterà uno dei principali attori nel settore cargo in Europa attraverso il suo vasto belly network efficacemente integrato da un numero limitato di aerei full-cargo. Questa regolazione della flotta full-cargo è parte di una visione strategica più ampia destinata ad aumentare il contributo del cargo al gruppo.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Articolo scritto da JT8D il 4 Set 2014 alle 6:11 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus