IL BOMBARDIER CSERIES RIPRENDE I FLIGHT TEST

Bombardier Commercial Aircraft ha confermato che l’aeromobile CSeries ha ripreso i flight test con il flight test vehicle 2 (FTV2). Il volo di oggi segue un esame approfondito e un analisi dell’incidente correlato al motore che si è verificato durante uno stationary ground maintenance test, coinvolgendo FTV1, il 29 maggio presso l’impianto di Mirabel. Pratt e Whitney, accanto a Bombardier, ha preso misure adeguate per affrontare la questione, inclusa la modifica del sistema di lubrificazione del motore. “Siamo lieti di vedere l’aereo CSeries di nuovo in aria. Il geared turbofan ha oltre 10.000 ore di test a terra e in volo e siamo fiduciosi che entrerà in servizio raggiungendo o superando le specifiche relative ai consumi, emissioni, spinta e rumore, come promesso da Pratt & Whitney”, ha detto Rob Dewar, Vice President, CSeries Aircraft Program, Bombardier Commercial Aircraft. “I flight test dell’aeromobile sono complessi e comportano test estremi destinati a far emergere eventuali problemi per correggerli prima dell’entrata in servizio”, ha aggiunto il signor Dewar. L’ entrata in servizio del velivolo CSeries rimane in previsione per la seconda metà del 2015.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Articolo scritto da JT8D il 8 Set 2014 alle 5:51 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus