L’AIRBUS A320NEO COMPLETA IL PRIMO VOLO CON I PROPULSORI PRATT & WHITNEY PUREPOWER

I motori Pratt & Whitney PurePower hanno equipaggiato con successo l’Airbus A320neo nel suo volo inaugurale. Airbus ha selezionato il motore PW1100G-JM per lanciare la famiglia di aeromobili A320neo nel 2011. “L’intero team Pratt & Whitney è orgoglioso di unirsi ad Airbus nello scrivere il prossimo capitolo della storia dell’aviazione con il primo volo del velivolo A320neo”, ha detto Paul Adams, Presidente Pratt & Whitney. “Il primo volo di oggi è l’ennesimo riconoscimento della nostra tecnologia Geared Turbofan (GTF). L’A320neo equipaggiato con il nostro motore fisserà un nuovo standard di efficienza e economia per i velivoli narrowbody. Siamo orgogliosi che il nostro motore PurePower è sulla buona strada per consentire all’A320neo di ottenere le migliori prestazioni della categoria e fornire valore ai nostri clienti all’ entrata in servizio”.

L’architettura GTF consente spazio per la crescita, come dimostra il 2 per cento di ulteriore miglioramento del consumo di carburante, che rafforzerà ulteriormente il risparmio del 20 per cento nel consumo di carburante dell’ A320neo prima del 2020. Con il primo volo dell’ A320neo, Pratt & Whitney ha ora due motori PurePower che equipaggiano la prossima generazione di aeromobili. Pratt & Whitney ha completato 11 mila ore di test per la famiglia di motori PurePower, tra cui 23.000 cicli di test. Il motore PW1100G-JM ha completato con successo il suo primo volo il 15 maggio 2013, sui flight test aircraft Pratt & Whitney. Ad oggi, l’azienda ha completato con successo più di 26 development engine e tre campagne di flight test per convalidare il motore PW1100G-JM. Il primo motore è stato testato nel novembre 2012, meno di due anni dopo che il programma GTF è stato lanciato.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Articolo scritto da JT8D il 25 Set 2014 alle 6:34 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus