TAP PORTUGAL A TTG INCONTRI 2014 PRESENTA LE NOVITA’ 2014-2015

TAP Portugal, la compagnia di bandiera portoghese membro di Star Alliance, presenta a TTG Incontri di Rimini l’orario invernale 2014-2015, le novità e alcuni dati rilevanti sulla stagione estiva. L’estate Italia 2014 è stata molto positiva per TAP, tanto da raggiungere una crescita a doppia cifra. Durante il trimestre giugno-luglio-agosto la compagnia ha, infatti, registrato per l’Italia un aumento di passeggeri di ben il 21% rispetto allo stesso periodo del 2013. Le vendite sono aumentate anche grazie al potenziamento della rotta Roma-Lisbona, con l’introduzione del quinto volo giornaliero, e all’aumento delle frequenze sulla tratta Venezia-Lisbona, passando da 7 a 13 frequenze settimanali. L’Italia ha inoltre beneficiato in modo soddisfacente dell’aumento di capacità derivante dall’inaugurazione delle 4 nuove destinazioni intercontinentali: Bogotà, Panama City, Manaus e Belém.

“Questi risultati ci rendono molto soddisfatti della stagione appena trascorsa e ci fanno pensare con ottimismo all’inverno 2014-2015. Il Portogallo si vende sempre bene sia per il point-to-point sia in coincidenza per il lungo raggio e l’apertura delle 4 nuove destinazioni in America Latina, Manaus e Belém nel nord del Brasile, Bogotà in Colombia e Panama City fa sicuramente da traino”, ha dichiarato Araci Coimbra, General Manager TAP Portugal in Italia e Grecia. Dal prossimo 25 ottobre TAP opererà complessivamente 80 collegamenti settimanali dagli aeroporti di Roma, Milano, Venezia e Bologna verso gli hub di Lisbona (62) e Porto (18). In particolare saranno intensificate, rispetto all’inverno scorso, le frequenze sulla rotta Venezia-Lisbona che passeranno da 7 a 10 offrendo migliori coincidenze per il lungo raggio. L’Italia rappresenta per TAP il terzo mercato più importante in Europa e il primo per il Brasile, paese che resta fondamentale nella strategia di TAP. Durante l’estate TAP ha inaugurato 2 nuovi collegamenti triangolari. Con il Lisbona-Manaus-Belèm salgono a 12 le destinazioni servite da TAP in Brasile, mentre il Lisbona-Bogotà (Colombia)-Panama City rafforza ulteriormente la presenza di TAP in America Latina, e rende l’hub di Lisbona una vera e propria porta d’ingresso verso questo mercato. I clienti TAP potranno avere presto a disposizione una più ampia scelta di destinazioni e maggiore convenienza sul Brasile grazie alla finalizzazione della partnership con il vettore locale GOL.

In America Latina TAP offre un totale di ben 15 destinazioni, servendo 4 paesi (12 in Brasile, Caracas in Venezuela, Bogotà in Colombia e Panama City). Destinazioni sia domestiche sia internazionali sono raggiungibili già da tempo grazie agli accordi che TAP ha stretto con i partner locali. Perù, Equador, Argentina e Cile sono solo alcuni dei paesi dell’America Latina raggiungibili in collegamento con le destinazioni TAP del Centro-Sud America.

Negli ultimi anni TAP è cresciuta notevolmente passando da 38 destinazioni del 2000 alle attuali 88, da 35 aeromobili a 77, contando i 6 nuovi Airbus che si sono aggiunti alla flotta di recente. Anche il servizio ha registrato un notevole miglioramento qualitativo e i riconoscimenti ricevuti in ambito internazionale ne sono a testimonianza. TAP è stata di recente premiata ai WTA come Compagnia Aerea Leader Mondiale per il Sud America per il quinto anno e Compagnia Aerea Leader Mondiale per l’Africa per il terzo.

(Ufficio Stampa TAP Portugal)

Articolo scritto da JT8D il 9 Ott 2014 alle 5:29 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus