EASA CERTIFICA L’A350 XWB FINO A ETOPS 370 MINUTI

EASA ha approvato il nuovo A350-900 per operazioni ETOPS (Extended-range Twin engine aircraft Operations) ‘beyond 180 minutes’ diversion time. Questo importante risultato pone l’A350 XWB come il primo nuovo tipo di aeromobile che riceve un tale livello di approvazione ETOPS prima dell’entrata in servizio (EIS). Inoltre, ciò significa che gli operatori potranno beneficiare di rotte a lungo raggio più efficienti, affidabili e dirette. La relativa certificazione FAA ETOPS per l’A350 è attesa a breve. L’approvazione che include ETOPS 180min nelle specifiche di base comprende anche disposizioni per ‘ETOPS 300min’ e ‘ETOPS 370min’, a seconda dell’operatore. La seconda opzione estende la diversione fino 2.500 nm, una distanza che corrisponde ad un tempo massimo di diversione ETOPS per l’A350 di circa 370 minuti, alla one-engine-inoperative speed in condizioni atmosferiche standard.

Gli operatori A350 saranno così in grado di servire rotte dirette senza limitazioni, comparate con un ETOPS 180min. L’opzione ETOPS 370min sarà di particolare beneficio per le nuove rotte a sud dirette, come tra Australia, Sud Africa e Sud America, mentre l’opzione ETOPS 300min faciliterà più efficienti rotte transoceaniche in tutto il Nord e Mid-Pacifico, come dal Sud Est asiatico agli Stati Uniti, e dall’ Australasia agli Stati Uniti. Nel frattempo, gli operatori che volano su rotte già esistenti (attualmente volate con un tempo di diversione fino a 180 minuti) saranno in grado di effettuare rotte più diritte e di conseguenza più veloci ed efficienti, con minori consumi.

La concessione di questa capacità ETOPS prima dell’ EIS dell’ A350 è una testimonianza della maturità del velivolo e dei suoi sistemi, che doveva essere dimostrata equivalente a quello di un comprovato aereo widebody ETOPS, il versatile e affidabile A330. Quest’ultimo ha dimostrato la robustezza dei suoi sistemi in oltre 30 milioni di ore di volo in quasi sette milioni di voli.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 16 Ott 2014 alle 6:26 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus