EMIRATES SKYCARGO RAFFORZA L’HUB MULTI LOGISTICO DI DUBAI

Con lo spostamento dei suoi servizi cargo al Dubai World Center, Emirates SkyCargo, la divisione merci di Emirates, ha rinforzato i suoi collegamenti tra il Dubai International Airport e il DWC, attraverso le operazioni di trucking, facendo crescere il modello multi logistico e incrementando la popolarità dell’hub. Emirates SkyCargo ha lanciato le operazioni di trucking lo scorso primo Maggio 2014, in tandem con l’inizio delle operazioni merci al DWC, e fino al primo Settembre 2014 la sua flotta di 47 camion ha facilitato il trasporto di oltre 108.000 tonnellate di commodities (da beni deperibili a materiali di grosse dimensioni) tra il Dubai International e il DWC, grazie a oltre 17.000 viaggi andata e ritorno, 24 ore al giorno, sette giorni su sette.

“Ovviamente, il trasbordo a terra richiede il massimo livello di cura e un trattamento speciale, dal momento in cui i prodotti vengono scaricati, fino a quando sono stati consegnati e caricati. Operazioni come queste possono essere pianificate solo con una cooperazione totale di tutti i soggetti coinvolti. Attraverso uno sforzo comune, abbiamo creato un forte legame tra i tre punti principali cargo a Dubai, facendo rimanere intatta la qualità del servizio di alto livello”, ha detto Nabil Sultan, Emirates Divisional Senior Vice President, Cargo.

Ubicato in una posizione strategica tra Oriente e Occidente, ed entro 8 ore di volo di due terzi della popolazione mondiale, Dubai è al sesto posto al mondo per traffico cargo. L’emirato è uno dei centri di carico in più rapida crescita nel mondo. Con la sua posizione centrale, insieme con la crescita della compagnia aerea Emirates e una maggiore popolarità del trasporto aereo di merci, ha visto volumi di carico record nel 2013 con 2.435.567 tonnellate di merci, pari a una crescita del 6,8 per cento rispetto alle 2.279.624 tonnellate registrate nel corso del 2012. Oltre 125 compagnie aeree servono i due aeroporti di Dubai, facilitando il movimento di passeggeri e merci da e verso 260 destinazioni in sei continenti.

“La nostra decisione di spostare le operazioni cargo per DWC è stata una mossa strategica che ci permette di sostenere meglio la crescita di Dubai. Ora abbiamo una struttura dedicata per i nostri mezzi da carico che ci permette di far crescere la nostra dimensione della flotta e soddisfare le nostre esigenze di crescita”, ha aggiunto Sultan. “Il servizio di trasbordo a terra è ormai diventato incorporato nelle nostre operazioni con i camion di Emirates SkyCargo che stanno diventando ormai comuni a Dubai. Abbiamo introdotto servizi di raccordo stradale per facilitare la circolazione delle merci tra i due aeroporti”.

Il Terminal di Emirates SkyCargo al DWC è in grado di gestire 700.000 tonnellate l’anno e dispone di tecnologie avanzate, tra cui un sistema di gestione dei materiali completamente automatizzato, che è uno dei primi ad avere un Unit Load Device (ULD) che consente il trasferimento rapido di sei carichi contemporaneamente. Emirates continua ad espandere la sua flotta cargo: Emirates SkyCargo fornisce belly hold cargo service in oltre 140 destinazioni in tutto il mondo utilizzando la capacità cargo della flotta Emirates composta da oltre 225 velivoli, oltre a più di 50 servizi merci schedulati. Emirates può contare su una flotta di 13 aerei cargo, tra cui 11 Boeing 777F e due Boeing 747-400 ERF, con ulteriori due B777 in ordine, uno dei quali arriverà a Novembre 2014 e l’altro ad Agosto 2015.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 21 Ott 2014 alle 5:40 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus