AMERICAN AIRLINES GROUP RIPORTA UN PROFITTO RECORD NEL 2014

Nel quarto trimestre 2014 American Airlines Group ha registrato un utile netto GAAP record di $ 597 milioni. Per l’intero 2014, l’utile netto GAAP è stato di $ 2,9 miliardi, rispetto a un intero 2013 in cui la perdita netta GAAP è stata di $ 1,8 miliardi per AMR Corporation, che include i risultati di US Airways solo per il periodo dal completamento della fusione, 9 dicembre 2013 fino al 31 dicembre 2013. Escludendo i net special charges, l’utile netto della società nel 2014 si è attestato al record di $ 4,2 miliardi, o $ 5,70 per azione diluita. Questo rappresenta un miglioramento del 115 per cento rispetto all’utile netto combinato 2013 non-GAAP della Società, esclusi net special charges, di $ 1,9 miliardi.

“I nostri risultati record del 2014 chiudono un fantastico primo anno per la nostra fusione. Questi risultati non sarebbero stati possibili senza l’impegno dei nostri più di 100.000 membri del team”, ha dichiarato Doug Parker, American Airlines Group Chairman e CEO. “Hanno fatto un grande lavoro, operando insieme per prendersi cura dei nostri clienti e ripristinare American come la più grande compagnia aerea del mondo. Abbiamo molto da fare nel prossimo anno, mentre continuiamo a integrare due grandi compagnie. I risultati che abbiamo ottenuto finora, in combinazione con la nostra visione economica, ci danno la fiducia che il 2015 sarà un altro anno eccezionale per American Airlines”.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Articolo scritto da JT8D il 30 Gen 2015 alle 6:22 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus