ANA HOLDINGS ORDINA SETTE ULTERIORI A321

ANA Holding ha ordinato sette ulteriori A321 (quattro A321ceo con Sharklets e tre A321neo), in aggiunta all’ordine fermo per 30 aeromobili della Famiglia A320neo (sette A320neo e 23 A321neo) siglato lo scorso luglio. Con questo ultimo accordo, gli ordini totali di ANA salgono a 37 aeromobili della Famiglia A320, che andranno gradualmente a sostituire l’attuale flotta a corridoio singolo. ANA sarà il primo operatore giapponese a operare sia A321ceo che A321neo dotati di Sharklets.

“Siamo molto lieti che una compagnia prestigiosa come la giapponese ANA abbia siglato ulteriori ordini per la nostra Famiglia di aeromobili A320. Scegliendo i nostri aeromobili a corridoio singolo, ANA sta investendo in quanto c’è di meglio nella categoria, con la garanzia, per il proprio futuro, di livelli di confort di cabina e di efficienza operativa eccellenti”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. ANA è diventata cliente di Airbus nel 1987, quando ha ordinato dieci A320. Nel 1995 ANA ha anche scelto l’A321, più grande, per un totale di sette ordini.

A oggi, con oltre 11.500 ordini e quasi 6.400 consegne a oltre 400 clienti e operatori in tutto il mondo, la Famiglia A320 è la linea di aeromobili a corridoio singolo più venduta al mondo. Grazie all’ampia cabina, tutti i membri della Famiglia A320 offrono i più alti livelli di confort in tutte le classi e hanno come dotazione standard in classe economica le poltrone Airbus di 18 pollici di larghezza.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 30 Gen 2015 alle 5:13 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus