AIRBUS: IMPEGNO DI AVIANCA PER 100 AEROMOBILI A320NEO FAMILY

Avianca Holdings SA ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) con Airbus per 100 aeromobili della Famiglia A320neo. Avianca baserà la sua strategia di rinnovamento della flotta sull’ A320neo Family. “Dopo una valutazione tecnica approfondita, abbiamo scelto la Famiglia A320neo per la sua efficienza nei consumi, affidabilità e comfort”, ha dichiarato Fabio Villegas Ramirez, Avianca Chief Executive Officer. “Queste qualità sono essenziali per promuovere la nostra strategia di crescita e di modernizzazione della flotta, e migliorare la nostra esperienza dei passeggeri”.

“Airbus ha il privilegio di lavorare con Avianca su questo importante accordo”, ha dichiarato John Leahy, Airbus Chief Operating Officer, Customers. “Siamo orgogliosi che Avianca si baserà sull’ A320neo, sulla sua imbattibile produttività e efficienza nei consumi, per rinnovare la sua flotta. L’ A320neo Family è l’aereo ideale per le rotte di Avianca operate con aerei single-aisle e per gli aeroporti ad alta quota all’interno del loro network”.

Avianca ha collaborato con Airbus per i suoi programmi di modernizzazione della flotta e di espansione per anni. Nel 2012 ha ordinato 51 velivoli A320 Family, tra cui 33 aeromobili A320neo. Il gruppo ha ordini combinati per quasi 200 aerei Airbus, con quasi 130 attualmente in esercizio. Ad oggi, il programma A320neo dispone di 245 ordini fermi da sette clienti in America Latina: Avianca, Azul, Interjet, LAN, TAM, VivaAerobus e Volaris. Con più di 850 velivoli venduti e un portafoglio ordini di circa 400 aerei, più di 550 aeromobili Airbus sono operativi in tutta l’America Latina e nei Caraibi. Negli ultimi 10 anni, Airbus ha triplicato la propria flotta in servizio, offrendo più del 60 per cento di tutti gli aeromobili che operano nella regione.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 5 Feb 2015 alle 8:26 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus