FINNAIR ALLA BIT 2015 PER PRESENTARE LE NOVITA’ IN ARRIVO

Anche quest’anno Finnair prenderà parte alla Bit, che si terrà dal 12 al 14 febbraio a Milano e che giunge nel 2015 alla 35esima edizione. La compagnia di bandiera finlandese sarà presente al padiglione 14, E02-F05, e verrà ospitata nello spazio espositivo del Giappone, scelta motivata dalla lunga tradizione nell’offerta di collegamenti verso le terre orientali e dalla sottoscrizione insieme a Jal e British Airways del Siberian Joint Business. I voli diretti per il Giappone, attivi da oltre 30 anni, rappresentano oggi uno dei punti di forza della linea aerea. Attualmente la mete nipponiche proposte da Finnair sono Tokyo, Osaka e Nagoya, con partenze dall’hub di Helsinki e tempi di percorrenza ridotti grazie alla rotta polare.

Proprio per le tre destinazioni giapponesi Finnair ha appena lanciato delle nuove offerte, con biglietti in vendita fino al 28 febbraio e possibilità di partire entro il 31 ottobre 2015.

La Bit sarà l’occasione per presentare tutte le novità in arrivo, a partire dalle rotte: oltre alla volontà di consolidare il ruolo di key player nel mercato asiatico, Finnair ha infatti annunciato per il 2015 l’inserimento di Catania e Napoli tra le destinazioni già operate in Italia (Milano e Roma con collegamenti quotidiani da Helsinki più gli stagionali Pisa e Venezia). I due nuovi scali saranno serviti a partire da maggio e permetteranno l’estensione del network Finnair nelle regioni dell’Italia centro-meridionale.

Per quanto riguarda il lungo raggio, da giugno 2015 Finnair introdurrà una rotta stagionale per Chicago, confermando l’intenzione di valorizzare il mercato americano e mettendo a frutto la joint business con American Airlines, partner dell’alleanza Oneworld.

Il 2015 sarà anche un anno di grande rinnovamento sul piano della flotta aerea: dopo l’estate Finnair potrà contare sull’arrivo dell’attesissimo Airbus A350 XWB di ultima generazione, di cui sarà cliente di lancio europeo. Il nuovo aeromobile migliorerà del 25% circa l’efficienza nei consumi, dando ulteriore impulso all’impegno che da sempre il vettore scandinavo dimostra nei confronti dei temi ambientali. Appena poche settimane fa Finnair è stata la prima linea aerea europea a completare la seconda fase del programma di valutazione ambientale IATA (IEnvA), volto a valutare in modo indipendente la responsabilità e l’impegno di un vettore sotto il profilo green.

L’edizione 2015 della Bit dedicherà molto spazio al ruolo sempre più importante del digitale nel settore turistico e anche su questo fronte Finnair si sta muovendo in maniera attiva. La compagnia ha da poco presentato una nuova app per effettuare il check-in, selezionare i posti a bordo, acquistare upgrade, ricevere offerte importanti e verificare lo stato dei punti Finnair Plus. “La digitalizzazione è uno dei passaggi obbligati da affrontare per fare vera innovazione”, ha dichiarato il Country Manager Italia di Finnair, Paolo Zampieri. “Finnair è al passo con le esigenze del mercato: prezzi competitivi e possibilità di avere su richiesta ogni tipo di servizio. Per questo riteniamo che un sistema di prenotazione efficiente, che permette di risparmiare tempo e offre informazioni sulla compagnia, sia ormai di fondamentale importanza”.

(Ufficio Stampa Finnair)

Articolo scritto da JT8D il 5 Feb 2015 alle 6:27 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus