AIR FRANCE-KLM: LAVORARE PER RIACQUISTARE COMPETITIVITA’

Il Board del Gruppo Air France-KLM si è riunito il 2 febbraio, ed in conformità con l’ordine del giorno, il bilancio 2015 è stato esaminato e approvato all’unanimità. E’ stata presentata una relazione intermedia sul piano Perform 2020: il Board ha fortemente sostenuto le proposte del management e ritiene che la roadmap di Air France e KLM verso una maggiore competitività deve essere attuata rapidamente. Per quanto riguarda la gestione della liquidità di KLM, il Board è stato altresì informato di domande da parte di alcuni stakeholders olandesi e delle linee guida approvate. Il Board ha preso atto che la creazione del gruppo Air France-KLM nel 2004 è stata di grande beneficio per entrambe le compagnie e più in generale nei Paesi Bassi e in Francia. “L’intera industria europea del trasporto aereo sta attualmente affrontando sfide di portata senza precedenti. Oggi più che mai, è essenziale che Air France e KLM rimangano mobilitate e lavorino il doppio per consolidare la leadership europea del Gruppo”, ha dichiarato Alexandre de Juniac, Presidente e CEO di Air France-KLM.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Articolo scritto da JT8D il 6 Feb 2015 alle 5:06 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus