SAS COMUNICA I DATI DI TRAFFICO DI GENNAIO 2015

SAS ha trasportato un totale di 1,7 milioni di passeggeri nel mese di gennaio 2015, invariato rispetto allo scorso anno. Il traffico totale (RPK) è diminuito dell’1,4%, mentre la capacità totale (ASK) è stata ridotta del 3,5%. Il load factor totale è aumentato di 1,4 punti percentuali, al 67,2%. In linea con la precedente comunicazione, SAS sta riducendo la capacità complessiva durante il programma invernale 2014/2015 e, di conseguenza, la capacità totale è stata ridotta del 3,5% nel mese di gennaio 2015. La Scheduled Capacity è scesa del 2,2%, e una certa capacità è stata spostata dalle operazioni charter ai servizi di linea. Nel gennaio 2015 SAS segna il suo decimo mese consecutivo con un miglioramento del load factor rispetto allo scorso anno. Nonostante la riduzione della capacità, il traffico di linea è cresciuto dello 0,9%.

SAS ha aumentato la propria capacità intercontinentale del 2,4%, riflettendo l’aumento del numero di frequenze sulle rotte USA. La capacità aggiuntiva non è stata completamente assorbita e il traffico è diminuito dell’1,9%. Il traffico su rotte SAS Europee / Intrascandinave è cresciuto del 4%, con una forte crescita sulle rotte intrascandinave. Il traffico nazionale è cresciuto dello 0,3%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 6 Feb 2015 alle 4:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus