BOEING APRE UNA PROPULSION SYSTEMS FACILITY IN SOUTH CAROLINA

Boeing ha celebrato oggi l’apertura della sua nuova Propulsion Engineering and Assembly facility in North Charleston. Il team presso Propulsion South Carolina (PSC) è responsabile della progettazione delle engine nacelle inlet del 737 MAX, della progettazione delle engine nacelle fan cowl del 737 MAX, della progettazione e integrazione delle nacelle per il 777X. I dipendenti PSC hanno lavorato in altre strutture Boeing South Carolina mentre il nuovo edificio era in costruzione. Propulsion South Carolina è stato istituito nel maggio 2013 per sviluppare la capacità di progettazione di sistemi di propulsione integrati e nell’assemblaggio, per sostenere la crescita e migliorare le performance degli aerei futuri.

Boeing ha fatto affidamento sulla sua supply chain per la maggior parte della progettazione di sistemi di propulsione e per l’ assemblaggio nel corso degli ultimi 10 o 15 anni, ma strategicamente svolgerà parte di questi lavori in casa. Ray Conner, Boeing Commercial Airplanes president e CEO, ha detto: “Il nuovo Propulsion Center dimostra la nostra fiducia nella forza lavoro di Boeing South Carolina e l’impegno di Boeing per lo stato”. “Il nostro investimento sia nello stato di South Carolina che in quello di Washington aiuterà Boeing a continuare ad essere un fornitore privilegiato per i clienti e a catturare la domanda futura del mercato, fornendo prodotti competitivi e performanti come il 737 MAX e il 777X”.

La struttura ospita attrezzature allo stato dell’arte per assemblare in modo efficiente le engine nacelle inlet del 737 MAX quando la produzione avrà inizio entro la fine dell’anno.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 11 Feb 2015 alle 7:22 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus