TRANSAVIA ORDINA FINO A 20 BOEING 737-800 NEXT-GENERATION

Boeing e Transavia Company, una consociata interamente controllata dal gruppo Air France-KLM, hanno annunciato oggi un ordine per 17 737-800 Next-Generation, comprese opzioni per tre aerei supplementari. L’ordine, del valore di 1,6 miliardi di dollari agli attuali prezzi di listino, è stato annunciato in precedenza e attribuito ad un cliente sconosciuto sul sito ordini e consegne Boeing. L’ordine sosterrà in modo significativo la crescita delle attività di Transavia dalla Francia e dai Paesi Bassi. La compagnia aerea ha attualmente una flotta combinata all-Boeing di 45 737 Next-Generation.

“Siamo cresciuti fino a diventare uno dei principali vettori low cost in Francia e nei Paesi Bassi, utilizzando efficacemente l’economia e l’affidabilità senza pari del 737 Next-Generation”, ha dichiarato Bram Graber, CEO, Transavia Company. “Questo ultimo ordine ci fornirà una piattaforma solida per far crescere il nostro business, offrendo ai nostri passeggeri valore e comfort eccezionale”.

“Attraverso le sue crescenti attività olandesi e francesi, Transavia ha fornito ai turisti europei viaggi di valore sfruttando l’efficienza dalla sua flotta 737 Next-Generation”, ha detto Todd Nelp, vice president of European Sales, Boeing Commercial Airplanes. “Transavia opera il 737 dalla metà degli anni ‘70, ed è una testimonianza delle qualità eccezionali della famiglia 737, che dopo quattro decenni rimarrà la spina dorsale della sua flotta negli anni a venire”.

Transavia Company ha sei basi, con Amsterdam Schiphol e l’aeroporto di Parigi-Orly come principali hub, e serve 110 destinazioni in Europa e Nord Africa. Il numero di passeggeri ha raggiunto 10 milioni nel 2014.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 12 Feb 2015 alle 9:19 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus