SUPERJET INTERNATIONAL ANNUNCIA ALTRI 10 SSJ100 PER INTERJET

SuperJet International, joint venture tra Finmeccanica-Alenia Aermacchi e Sukhoi Holding, annuncia che la compagnia aerea messicana Interjet ha confermato le opzioni per ulteriori 10 Sukhoi Superjet 100. Nel 2011 Interjet ha ordinato inizialmente 15 SSJ100 con 5 opzioni. Le 5 opzioni sono diventate ordini fermi nel luglio 2012 al Farnborough Air Show. Nel novembre 2012, durante ALTA leaders Forum a Panama, Interjet ha annunciato l’aggiunta di 10 opzioni, che sono diventate esecutive oggi e portano il totale di ordini fermi a 30 aerei. Il valore del nuovo lotto è di 350 milioni di dollari.

“Questo ordine conferma il solido rapporto che siamo stati in grado di costruire con i nostri clienti, ma anche l’affidabilità del nostro prodotto, che è sicuramente uno dei principali fattori di scelta di Interjet. L’SSJ100 è un aereo super-ottimizzato, dotato di tecnologia avanzata, che offre interessanti costi di gestione. Siamo sicuri che i clienti continueranno a guardare il SSJ100 come un protagonista nel mercato regionale”, afferma Nazario Cauceglia, Chief Executive Officer di SuperJet International.

Dodici SSJ100 sono attualmente in servizio con Interjet, confermando l’eccellente operatività e con una dispatch reliability sopra il 99%. Il tredicesimo SSJ100 è stato già consegnato e si unirà presto alla flotta Interjet. Secondo il rapporto della compagnia aerea, ad oggi i 12 Interjet SSJ100 hanno completato più di 21.000 ore di volo e 20.000 cicli di volo a partire dall’ entrata in servizio, il 18 settembre 2013. Gli SSJ100 operano da Città del Messico verso varie destinazioni messicane, e da Ottobre 2014 verso gli Stati Uniti.

“Siamo lieti di aggiungere 10 aerei alla nostra flotta SSJ100. Il Superjet 100 è un prodotto veramente buono, siamo molto soddisfatti delle sue performance e dei costi di esercizio ridotti. L’SSJ100 è stata la scelta giusta per lo sviluppo della flotta Interjet, è perfettamente adatto per rotte domestiche mid-density e diverse rotte internazionali a corto raggio”, afferma Jose Luis Garza, CEO di Interjet.

Insieme con l’ordine, secondo l’accordo SuperCare applicato all’intera flotta Interjet SSJ100, SuperJet International fornirà alla compagnia aerea una assistenza post-vendita completa e servizi di formazione. Ad oggi SJI, che è anche il training provider SSJ100 in tutto il mondo, ha formato 130 piloti Interjet e 168 meccanici.

(Ufficio Stampa SuperJet International)

Articolo scritto da JT8D il 2 Mar 2015 alle 6:12 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus