EMIRATES RINNOVA L’INIZIATIVA “GREENER TOMORROW”

Visto il grande successo del suo debutto, Emirates ha annunciato che rinnoverà la sua iniziativa “A Greener Tomorrow” per il secondo anno, stanziando 150,000 dollari per supportare le organizzazioni no-profit per la tutela dell’ambiente nella loro regione. Con tre finalisti vincitori lo scorso anno, Emirates spera di attrarre ancora più organizzazioni con idee innovative e soluzioni per la protezione e preservazione dell’ambiente. I fondi per “A Greener Tomorrow” sono stati raccolti attraverso programmi interni al Gruppo Emirates.

Le organizzazioni sono invitate a sottoscrivere i loro progetti descrivendoli e sottolineando l’impatto che avrebbero sull’ambiente. Le adesioni verranno poi analizzate da un comitato interno al Gruppo Emirates comprendente i Senior Executives e i membri del team Ambientale. I progetti che incontreranno i criteri e supereranno la prima revisione del comitato accederanno alla seconda fase, dove presenteranno le loro proposte di progetto nel dettaglio per una review definitiva.

“E’ stata una grande soddisfazione vedere l’impatto che la prima iniziativa di “A Greener Tomorrow” ha avuto sulle organizzazioni e sulle persone che ha supportato. Speriamo che il seguito di questo progetto incoraggi altre organizzazioni nel mondo a condividere le loro idee e a lavorare insieme ad Emirates nello sforzo di promuovere la sostenibilità”, ha dichiarato Will Lofberg, Vice President of International, Government ed Environment Affairs. “Supportare le organizzazioni che si occupano di preservazione dell’ambiente, le quali restituiscono molto alle loro comunità locali rispecchia perfettamente i valori di Emirates e siamo entusiasti di vedere come la collaborazione di quest’anno aiuterà a preservare l’ambiente ancora una volta”.

Quando il progetto è stato lanciato per la prima volta, più di 400 organizzazioni mondiali sono state nominate per il premio dai passeggeri, dal network social media di Emirates, dalle università, da altre organizzazioni e dal pubblico. Le iscrizioni sono arrivate da paesi compresi nel network Emirates e oltre, e hanno diffuso iniziative ambientali come la conservazione di animali, terreni e alberi, biogas, ricerca e trasporto green. Le iscrizioni avevano uno standard tanto alto che Emirates ha devolto il fondo a tre progetti diversi.

I vincitori del premio dello scorso anno hanno affrontato molteplici questioni come la cucina a basso consumo in Malawi, gli eco-villaggi e le pratiche agricole sostenibili in Pakistan, la conversione degli iconici “jeepneys” di Manila in versioni ad elettricità che riducono le emissioni tossiche nella città. Le domande di partecipazione devono essere inviate prima del 10 aprile 2015. Maggiori informazioni riguardo l’iniziativa e i criteri di candidatura possono essere trovati su www.emirates.com/greenertomorrow. Coloro che intendono nominare una organizzazione per il premio possono inviarne il nome, indirizzo email e contatto telefonico al seguente indirizzo: greenertomorrow@emirates.com.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 4 Mar 2015 alle 6:48 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus