BOEING SELEZIONA NABTESCO COME PRIMO SYSTEM PARTNER GIAPPONESE PER IL 777X

Boeing ha annunciato che ha raggiunto un accordo con il partner giapponese Nabtesco per la fornitura del primary flight control actuation system per il nuovo aereo 777X. Nabtesco è un partner di lunga data sul programma 777, dove fornisce attuatori per quattro flight control surfaces. Con questo nuovo accordo, Nabtesco fornirà attuatori per otto superfici, tra cui gli spoiler. Gli attuatori sono un componente essenziale del sistema di controllo di un aeroplano, e muovono superfici come gli alettoni e gli elevatori.

“Nabtesco è stato un partner eccezionale per Boeing per quasi 40 anni”, ha detto il presidente di Boeing Japan George Maffeo. “Il team di Nabtesco ha sempre fornito on-time flight control systems assemblies di alta qualità e componenti per il 777, e siamo lieti di continuare il rapporto - e aumentare la portata del lavoro - per i decenni a venire con il nuovo 777X. Boeing ha riconosciuto Nabtesco per la qualità, ed è stato nominato fornitore dell’anno nel 2013. Li ringraziamo per il loro impegno e la collaborazione”.

“Siamo onorati di essere stati scelti da Boeing e orgogliosi di giocare un ruolo in quello che sappiamo sarà un altro programma leader”, ha detto il presidente di Nabtesco Aerospace Company Nobutaka Osada.

Nabtesco diventerà il primo systems supplier-partner giapponese per il programma 777X. Questo è il terzo di una serie di accordi relativi al 777X con i principali fornitori giapponesi. Nel mese di giugno 2014, Boeing ha annunciato che Mitsubishi Heavy Industries, Kawasaki Heavy Industries, Fuji Heavy Industries, ShinMaywa e Nippi forniranno il 21 per cento della struttura della cellula del 777X. A novembre Toray ha raggiunto un accordo con Boeing per fornire il materiale composito per l’ala del 777X.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 12 Mar 2015 alle 7:23 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus