AUSTRIAN AIRLINES LANCIA QUEST’ANNO IL PROGRAMMA DI RINNOVO DELLA FLOTTA MEDIO RAGGIO

Austrian Airlines lancia, prima del previsto, un programma per rinnovare la flotta di medio raggio. La decisione è stata presa dal Management Board di Lufthansa Group. Quest’anno, la flotta Austrian Airlines di aeromobili Fokker inizierà ad essere sostituita da jet a medio raggio prodotti da Embraer, subordinata all’approvazione del Supervisory Board di Austrian Airlines, durante la riunione prevista per il 19 marzo 2015. I jet Embraer, del tipo 195, sono attualmente operati da Lufthansa CityLine. Il programma di rinnovamento inizierà nell’autunno 2015 e si prevede possa concludersi alla fine del 2017. I piani prevedono che il primo Embraer 195 entrerà in servizio con Austrian Airlines alla fine del 2015.

“Siamo soddisfatti della decisione da parte di Lufthansa Group, che pone fiducia in Austrian Airlines. Come risultato, siamo in grado di investire in una nuova e più moderna flotta prima del previsto”, spiega Jaan Albrecht, CEO di Austrian Airlines. Allo stato attuale, Austrian Airlines opera 21 Fokker 70 e Fokker 100. Per il momento, un totale di 17 jet Embraer saranno trasferiti da Lufthansa CityLine alla flotta Austrian Airlines. Gli aerei verranno da Lufthansa CityLine, che in cambio riceverà i jet Bombardier CRJ900 NextGen da Eurowings. In termini di numero di posti, la produzione della flotta rimarrà sostanzialmente la stessa: l’aeromobile Embraer vanta 120 posti, quindi sono leggermente più grandi degli aerei Fokker con 80 e 100 posti rispettivamente. Non è stato ancora deciso se Austrian Airlines riceverà ulteriori aeromobili di medio raggio.

I velivoli Embraer 195 attualmente hanno un’età media di quattro anni (costruiti nel 2009-2012), contro l’età media di 21 anni della flotta Fokker di Austrian Airlines. Il valore di un nuovo jet Embraer 195 è di circa 52 milioni di dollari. I dettagli sono attualmente in fase di elaborazione, riguardo come Austrian Airlines finanzierà gli aerei. Il fattore più importante riguardante gli aeromobili sono i costi correnti. I Fokker sono considerati molto affidabili, grazie al buon lavoro di manutenzione su di loro, mentre l’aeromobile Embraer è più grande e utilizza circa il 18% in meno di carburante per posto a sedere. Questo rende i jet Embraer più compatibili con l’ambiente rispetto ai loro omologhi Fokker.

“Abbiamo trascorso un lungo tempo a considerare quale opzione sarebbe stata la soluzione migliore per Austrian Airlines. I jet Embraer sono aerei eccellenti e ben consolidati. Come sapete, abbiamo anche recentemente dato un’occhiata al Bombardier C-Series. Abbiamo infine deciso a favore di una soluzione interna al Gruppo. Cio ci permette di avviare il programma di rinnovo della flotta quest’anno”, afferma il CEO Albrecht nel commentare la decisione.

(Ufficio Stampa Austrian Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 13 Mar 2015 alle 7:05 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus