BOEING AGGIORNA GLI AWACS NATO CON AVIONICA PIU’ MODERNA

Boeing ha recentemente completato il primo volo del velivolo NATO Airborne Warning and Control System (AWACS) con flight deck più moderno e sistemi avionici aggiornati, che sostituiscono i sistemi analogici dell’era 1970. Durante il volo di due ore, svolto il 31 Dicembre, i tester hanno valutato i cinque full-color glass displays con dati motore, navigazione e radar pesonalizzabili. I sistemi si sono comportati meglio del previsto e il programma entrerà ora in una vasta flight test qualification phase. Quattordici NATO AWACS in totale riceveranno questo upgrade, con la consegna del primo velivolo aggiornato prevista per gennaio 2016.

“Questi miglioramenti offriranno alla NATO una flotta AWACS che farà risparmiare tempo e carburante, diminuendo i costi operativi e consentendo una riduzione dell’ equipaggio di volo”, ha dichiarato Jon Hunsberger, Boeing AWACS program manager. Gli aggiornamenti garantiscono la conformità ai futuri requisiti di controllo del traffico aereo e di navigazione, consentendo all’aereo l’accesso allo spazio aereo in tutto il mondo. Risolvono anche i problemi ricorrenti che coinvolgono l’avionica fuori produzione. L’ AWACS si basa sul Boeing 707.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 14 Mar 2015 alle 11:36 am.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus