ETIHAD AIRWAYS: INVESTITORI COREANI FINANZIANO L’A380

Etihad Airways, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, ha completato un Finance Lease per il suo secondo nuovo aeromobile Airbus A380. Il finanziamento è stato fornito mediante un collocamento privato con un gruppo di primari investitori istituzionali coreani, ed è stato organizzato dagli specialisti di aviation finance con sede a Londra Magi Partners, in collaborazione con i loro colleghi coreani, Youjee Partners. L’accordo segue le riunioni tra Etihad Airways e gli investitori coreani nei primi mesi del 2014. L’operazione, che è strutturata come 15-year fixed coupon full-payout finance lease, è il primo finanziamento coreano di sempre che copre l’intero costo di un nuovo velivolo A380. Il velivolo è il secondo di dieci A380 in ordine da Etihad Airways a entrare in servizio e, come tutti gli A380 della compagnia aerea, presenta The Residence di Etihad.

Dal lancio, Etihad Airways ha raccolto più di US 10,5 miliardi dollari da oltre 70 istituzioni finanziarie e locatori per finanziare la sua flotta di aerei e motori. James Hogan, Presidente e Chief Executive Officer di Etihad Airways, ha dichiarato: “Siamo lieti di aver coinvolto in modo positivo gli investitori coreani, assicurando in tal modo un forte interesse da parte delle istituzioni coreane nel corso del nostro primo ingresso nel mercato coreano, che noi vediamo come una partnership potenzialmente fruttuosa a lungo termine in futuro”. Peter Vardigans di Magi Partners, ha dichiarato: “Questo finanziamento è un accordo storico per il mercato coreano e siamo lieti di essere stati in grado di completare questa transazione per una compagnia aerea così prestigiosa come Etihad Airways. Prevediamo che le istituzioni coreane diventeranno una fonte strategica crescente di capitale per il mercato del trasporto aereo globale”.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 19 Mar 2015 alle 11:11 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus