SI RAFFORZA LA LEADERSHIP DI TAP PORTUGAL IN AMERICA LATINA

TAP Portugal mette a disposizione 15 destinazioni in 4 paesi per volare in America Latina, e ora l’offerta diventa ancora più capillare grazie agli accordi con i partner locali. TAP Portugal è presente in questi giorni alla BMT di Napoli. Da sempre attenta ai passeggeri, in 70 anni la compagnia portoghese è man mano cresciuta, fino a offrire 88 destinazioni in 38 Paesi con un’esperienza di viaggio sempre più confortevole.

Eletta Compagnia Aerea Leader Mondiale per il Sud America agli ultimi WTA, gli Oscar del turismo, per il quinto anno, TAP è la compagnia di riferimento non solo per i viaggi in Portogallo. Con TAP si parte comodamente da Roma, Milano, Bologna e Venezia via Lisbona verso 15 destinazioni in 4 paesi dell’America Latina: Bogotá in Colombia, Caracas in Venezuela, Panama City e verso 12 destinazioni brasiliane (Belo Horizonte, Brasilia, Fortaleza, Natal, Porto Alegre, Recife, Salvador da Bahia, Rio de Janeiro, San Paolo, Viracopos, Manaus e Belém).

La capillarità del network TAP Portugal si rafforza ulteriormente in Brasile grazie alla partnership con il vettore locale Avianca Brasil appena siglata, che fa seguito agli accordi già in essere con TAM, Azul e GOL. Con quest’ultima TAP ha stretto una partnership commerciale che al momento prevede 53 voli domestici. TAP Portugal è l’unica compagnia a proporre 12 destinazioni in Brasile, con collegamenti diretti dall’Europa, e la compagnia aerea con più voli intercontinentali da e verso il Brasile.

Ma la leadership di TAP non si ferma al Brasile. “Parecchie destinazioni dell’America Latina sia domestiche sia internazionali sono raggiungibili in interconnessione grazie agli accordi che TAP ha stretto con i partner locali Gol, TAM, Azul, Avianca e anche Copa Airlines. Perù, Equador, Argentina e Cile sono solo alcuni dei paesi offerti in collegamento con le destinazioni TAP del Centro-Sud America”, ha dichiarato Araci Coimbra, General Manager TAP Portugal in Italia e Grecia.

Con l’operativo estivo TAP Portugal offrirà 101 voli settimanali diretti dagli aeroporti di Roma Milano, Bologna e Venezia verso Lisbona (80) e da Roma e Milano verso Porto (21). Dall’hub di Lisbona si può poi proseguire verso 88 destinazioni in 38 paesi del mondo. L’accordo di code share con Alitalia permette il collegamento con Roma, Milano, Bologna e Venezia dagli altri aeroporti italiani non serviti direttamente da TAP. Dal 29 marzo TAP offre, inoltre, voli diretti giornalieri verso Terceira e Ponta Delgada, nelle Azzorre, da Lisbona. Gli altri aeroporti dell’arcipelago continueranno a essere serviti da Ponta Delgada, capitale dell’archipelago, in collaborazione con SATA (compagnia aerea regionale delle Azzorre).

(Ufficio Stampa TAP Portugal)

Articolo scritto da JT8D il 26 Mar 2015 alle 6:46 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus