ENAC: FIRMATA CONVENZIONE A BOLOGNA PER LA CONCESSIONE DI UN’ AREA DEMANIALE AERONAUTICA PER LA REALIZZAZIONE DEL PEOPLE MOVER

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che ieri, 1° aprile, a Bologna è stata firmata una convenzione tra ENAC, Comune di Bologna e SAB, società di gestione Aeroporto Guglielmo Marconi, per la consegna al Comune di Bologna di aree ricadenti nell’ambito del sedime demaniale necessarie ai fini della realizzazione e della gestione del People Mover, sistema di collegamento rapido tra la stazione ferroviaria e l’Aeroporto di Bologna che potenzierà l’intermodalità con lo scalo. Per la realizzazione del People Mover, che permetterà di impiegare pochi minuti per il tragitto aeroporto – stazione ferroviaria, oggetto dell’apposita Conferenza dei Servizi a cui ha partecipato anche l’ENAC, infatti, sono state individuate delle aree appartenenti al demanio aeronautico statale che il Comune ha chiesto in concessione all’ENAC.

L’Ente, pertanto, dato anche l’aumento del bacino aeroportuale, ha disposto con l’atto firmato ieri, la concessione a titolo gratuito delle aree demaniali sotto la propria competenza, a favore del Comune di Bologna, in considerazione della costante crescita dello scalo di Bologna (da quanto riportato nei Dati di Traffico del 2014 è il settimo aeroporto nazionale con 6.533.533 passeggeri e con un aumento del 6,6% rispetto all’anno precedente), visto l’interesse dell’opera a favore del potenziamento della mobilità pubblica e alla luce dell’esigenza di assicurare una sempre migliore accessibilità dei passeggeri da e verso l’aeroporto.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 2 Apr 2015 alle 4:42 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus