ETIHAD AIRWAYS: IL VOLO SU MADRID AMPLIA LA SCELTA DEI VIAGGIATORI

Il volo diretto di Etihad Airways tra Abu Dhabi e Madrid comporta una maggiore scelta per i viaggiatori grazie alla rapida espansione del network della compagnia aerea in Spagna. Intervendo alla conferenza stampa di Madrid per celebrare il lancio del nuovo collegamento, James Hogan, Presidente e Chief Executive Officier di Etihad Airways ha affermato che il network globale della compagnia aerea apporta grandi benefici alla Spagna e offre maggiori connessioni da e per il Paese. L’ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti nel regno di Spagna, Sua Eccellenza Dr Hissa Abdulla Ahmed Al-Otaiba ha presenziato all’evento. Hogan ha aggiunto: “Il nostro nuovo volo su Madrid offre ai viaggiatori business e leisure della Spagna un ampio accesso agli Emirati Arabi Uniti con un totale di 2.096 posti alla settimana. Inoltre, propone connessioni in entrambe le direzioni a importanti mercati del network globale di Etihad, dal nostro hub di Abu Dhabi”.

Il collegamento da Madrid è operato quattro volte alla settimana con un velivolo Airbus A330-200 per un totale di 262 posti, configurato in due classi di volo: 22 in Business Class e 240 in Economy.

I viaggiatori possono ora volare da Madrid e, con uno stop ad Abu Dhabi, connettersi comodamente a 30 destinazioni nella regione del Golfo, Africa, subcontinente indiano, sud est asiatico e Australia grazie a Etihad Airways e ai suoi partner. Da Madrid i viaggiatori possono accedere al network del partner di codeshare di Etihad Airways, Air Europa, verso otto città della Spagna come Barcellona, Bilbao, Gran Canaria, La Coruña, Lanzarote, Palma di Maiorca, Tenerife e Vigo e anche Santo Domingo, la capitale della Repubblica Dominicana.

Inoltre, anche altre città spagnole possono beneficiare del collegamento grazie all’accordo interline siglato da Etihad Airways con la società ferroviaria della Spagna, Renfe. L’accordo offre ai viaggiatori opzioni di trasporto ferroviario da Madrid a 28 città del Paese come Barcellona, Malaga e Valencia. Gli ospiti possono anche prenotare connessioni tra Barcellona e otto città della Spagna.

“La grande scelta offerta ai viaggiatori è testimonianza della profondità e forza del nostro modello di business. La nostra strategia basata sulle partnership ci permette di collaborare con altri vettori per offrire più voli per maggiori destinazioni e con migliori connessioni”, aggiunge Hogan.

Oltre a offrire un accesso ai viaggiatori business e leisure, Hogan ha affermato che il nuovo volo tra Abu Dhabi e Madrid supporterà i legami commerciali e culturali tra gli Emirati e la Spagna. “Attualmente 1.000 società spagnole operano con gli Emirati Arabi Uniti e più di 12.000 cittadini di nazionalità spagnola vivono e lavorano negli UAE e questi numeri sono in crescita. Nella regione del Golfo, gli Emirati Arabi Uniti sono il più grande partner commerciale della Spagna, con volumi commerciali raddoppiati negli ultimi cinque anni: da 1 miliardo di euro nel 2009 a 1,9 miliardi di euro nel 2014”, afferma Hogan.

La cooperazione economica e l’investimento tra i due Paesi hanno visto una considerevole crescita in diversi settori tra cui petrolchimico, costruzioni, educazione, sanitario, trasporti e turismo, e nel settore delle piccole e medie imprese. Anche negli Emirati Arabi Uniti sono presenti significativi investimenti di società spagnole per la desalinizzazione, il trattamento delle acque e i progetti rinnovabili. Per supportare la crescita del commercio, Etihad Airways offre 96 tonnellate a settimana di capacità cargo per e da Madrid, che consente alle aziende spagnole maggiore accesso ai mercati globali, offrendo benefici per la produzione economica del Paese.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Articolo scritto da JT8D il 21 Apr 2015 alle 5:24 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus