AIR CHINA PRESENTA A ROMA LE SUE NOVITA’

Molta affluenza all’evento organizzato dalla direzione Air China Italia, con sede a Roma, il 16 Aprile 2015 all’Ara Pacis. Air China, compagnia di bandiera della Repubblica Popolare cinese, membro Star Alliance, è stata la prima a collegare l’Italia con la Cina dal 1986. Un anticipo dell’Expo nel Lazio, con le degustazioni delle eccellenze agro alimentari del paniere expo curato da Azienda Romana Mercati. L’Ara Pacis è il luogo ideale per evocare i riferimenti storici tra l’Impero Romano e quello Cinese Han, i primi grandi imperi della storia, contemporanei nella crescita e attivi negli scambi commerciali attraverso la Via della Seta. Un viaggio attraverso le millenarie culture di oriente e occidente, sulle ali della Fenice, logo della compagnia aerea, figura mitologica che nasce dove sorge il sole.

Si è svolta la presentazione dei nuovi servizi Air China, con un incremento dei voli anche in occasione dell’Expo: 21 voli diretti settimanali con offerta di 4800 posti da Fco e Mxp con destinazione Pechino e Shanghai. Non solo Cina, Air China vanta infatti un ricco network di collegamenti sulle maggiori destinazioni dell’Estremo Oriente, dall’Australia al Giappone dove detiene il maggior numero di scali, ben 8 sono i collegamenti interni nell’isola nipponica. La flotta è in continua crescita, con aeromobili di ultima generazione con una media di età di 6 anni c.a. In quanto compagnia di bandiera, Air China ha come principale hub Pechino, il nuovo aeroporto inaugurato in occasione delle Olimpiadi 2008, il piu’ grande del mondo come grandezza e il secondo dopo Atlanta per traffico passeggeri.

Sul fronte business travel la Cina è il primo paese al mondo in termini di crescita, destinata ad assumere un ruolo sempre maggiore in questo settore dell’economia. Le previsioni di mercato indicano che entro il 2018 la Cina sarà al primo posto per la spesa nel settore business travel superando gli Stati Uniti. Nell’evento si è svolta anche una presentazione dell’Ente del Turismo cinese, con scatti fotografici di località meno conosciute ma affascinanti come il Parco Jiuzhaigou, in italiano Valle dei Nove Villaggi, uno dei parchi naturali più spettacolari della Cina. E’ situato ai piedi dell’altopiano tibetano, ed è famoso per le sue cascate a più livelli e per i laghi che cambiano colore a seconda della vegetazione. Il parco di Jiuzhaigou è sotto la protezione dell’UNESCO dal 1992.

Tra le recenti convenzioni con la carta Phoenix Miles, spazio alle realtà più rappresentative delle eccellenze italiane in campo culturale e commerciale, tra cui il Teatro dell’Opera di Roma per l’universalità del linguaggio della lirica italiana, apprezzato in particolare dal pubblico asiatico, e la carta Roma Pass, utile strumento per visitare le meraviglie di Roma ottimizzando i tempi. Non solo accredito miglia ma anche benefici su servizi aggiunti, visitabili sul sito www.airchina.com.

(Ufficio Stampa Air China)

Articolo scritto da JT8D il 22 Apr 2015 alle 9:27 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus