AIR TRANSAT VOLA DA VENEZIA VERSO IL CANADA: AL VIA I VOLI NO STOP PER MONTREAL E TORONTO

Prosegue la corsa della compagnia aerea canadese Air Transat, rappresentata in Italia da Rephouse, che rilancia i collegamenti dall’aeroporto Marco Polo di Venezia verso il Canada a partire dal 2 maggio. Air Transat riconferma i suoi voli da Venezia e rafforza i propri investimenti sull’aeroporto veneto: dal 2 maggio si potrà raggiungere Montréal e Toronto due volte a settimana, il sabato e la domenica per un totale di 4 voli settimanali programmati nel week end perfetti per una vacanza in Canada. Il volo Venezia-Toronto è disponibile con una tariffa a partire da 540 euro A/R e il collegamento Venezia-Montréal a partire da 510 euro A/R, tasse incluse. Tutti i voli sono operati con Airbus A330-200 e 300 (333 Economy – 12 Club) e A310-300 (238 Economy - 12 Club).

Air Transat offre 22.195 posti da Venezia per il Canada, mentre la capacità totale dall’Italia per il Canada è di 94.686 posti. L’offerta estiva è sempre più variegata grazie all’importante sviluppo del vettore con i nuovi voli in connessione, infatti dal 27 giugno si potrà raggiungere anche Vancouver nel cuore del Canada dell’Ovest con la tratta Venezia - Vancouver via Toronto (sabato) a partire da 935 Euro A/R; Tutte le tariffe sono comprensive di tasse e franchigia bagaglio da 30 kg.

“Air Transat ha investito sull’Italia e continua a consolidare la sua presenza anno dopo anno - commenta Tiziana Della Serra, Sales & Marketing Director Air Transat Italia, Croazia e Slovenia - l’aeroporto di Venezia è strategico per lo sviluppo del bacino nord est e la catchment area della Slovenia e della Croazia, che possono facilmente raggiungere lo scalo lagunare. Dall’aeroporto Marco Polo Venezia offriamo 4 voli diretti 2 per Montréal e 2 per Toronto con partenze di sabato e domenica rendendo accessibile una meta tutta da scoprire come il Canada dell’ Est. Da quest’anno inoltre Air Transat ha introdotto i voli domestici operati con B737 perfettamente in connessione con i voli intercontinentali da Venezia - dal 27 giugno 2015 è possibile volare fino a Vancouver da Venezia via Toronto tutto volato Air Transat. Aumentando l’offerta delle destinazioni la compagnia intende porsi come vettore di riferimento per raggiungere il Canada vantando un ottimo rapporto qualità/prezzo e flessibilità. La stagione è iniziata molto bene da Roma registrando un incremento del 10% per l’ advance booking e ci aspettiamo lo stesso trend positivo da Venezia anche grazie al supporto di SAVE con cui collaboriamo da anni”, conclude Della Serra.

L’operativo generale dei voli No Stop, oltre ai voli dallo scalo di Venezia, prevede 5 voli settimanali da Roma Fiumicino a Montréal e per Toronto 6 giorni a settimana; dal 1° luglio dalla Calabria sarà attivo nuovamente il volo Lamezia-Toronto. Inoltre, a partire da questa estate Air Transat amplia la programmazione con i voli in connessione aggiungendo dal 15 giugno un volo Roma - Halifax via Montréal, dal 21 giugno un volo Roma - Québec City via Montréal ed infine dal 27 giugno un volo Roma - Vancouver e uno Venezia - Vancouver entrambi via Toronto (2 voli settimanali).

Crescono le agevolazioni dei passeggeri per Air Transat grazie anche all’accordo con Trenitalia che consente ai passeggeri in arrivo e partenza dagli aeroporti di Venezia Marco Polo e Roma Fiumicino di acquistare i biglietti per le FRECCE con riduzione sulle Tariffe Standard dal 20% al 30% a seconda che si viaggi in seconda classe o in prima classe. I biglietti scontati possono essere acquistati, esclusivamente nelle agenzie di viaggio convenzionate, dai titolari di biglietto aereo Air Transat per la stessa giornata del viaggio aereo.

(Ufficio Stampa Air Transat)

Articolo scritto da JT8D il 29 Apr 2015 alle 5:31 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus