CATHAY PACIFIC AIRWAYS SOSTIENE IL NEPAL CON UNA RACCOLTA FONDI A FAVORE DELL’UNICEF DI HONG KONG

Cathay Pacific - logoA seguito della forte scossa di terremoto che ha colpito il Nepal lo scorso 25 aprile, Cathay Pacific Airways e la consorella Dragonair supportano l’intero Paese e la sua popolazione con una raccolta di fondi da parte dei propri passeggeri e del proprio personale, e con il sostegno alle organizzazioni no-profit e alle associazioni di beneficienza impegnate sul luogo del disastro. Il Gruppo Cathay Pacific, che da sempre sostiene attivamente le popolazioni colpite da calamità naturali, anche questa volta ha voluto farsi promotore della generosità dei propri passeggeri e dipendenti, che aiuteranno concretamente la popolazione nepalese colpita dal sisma.

I passeggeri delle due Compagnie potranno offrire il proprio contributo fino al 15 maggio. Il ricavato sarà devoluto in favore dell’UNICEF di Hong Kong, che assiste famiglie e bambini colpiti dal terremoto fornendo loro generi di prima necessità come acqua pulita, kit per l’igiene, forniture mediche e kit d’emergenza.

All’UNICEF di Hong Kong verranno devolute anche le donazioni dei dipendenti della Compagnia, che potranno destinare il proprio sostegno al lavoro di soccorso dell’Organizzazione fino al 13 maggio. L’iniziativa del Gruppo Cathay Pacific prevede che per ciascun dollaro donato da un dipendente venga corrisposto un dollaro anche da parte della Compagnia, raddoppiando così il ricavato che verrà devoluto all’UNICEF.

Cathay Pacific e Dragonair sono inoltre occupate a fornire assistenza immediata alle organizzazioni no-profit e charity che stanno inviando generi di prima necessità e squadre di soccorso nelle zone danneggiate dal terremoto.

Per informazioni: www.cathaypacific.it

(Ufficio stampa Cathay Pacific)

Articolo scritto da mcgyver79 il 5 Mag 2015 alle 2:04 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus