BLUE PANORAMA AIRLINES FESTEGGIA I 20 ANNI DI COLLABORAZIONE CON CUBA

Blue Panorama Airlines arriva all’appuntamento con la 35a edizione di FITCuba 2015, la principale kermesse del turismo nella più grande isola dei Caraibi, con un programma voli consolidato e già disponibile per la distribuzione. Non mancano poi le novità. Per quanto riguarda la propria attività leisure, Blue Panorama Airlines si presenta rafforzata dagli ottimi risultati ottenuti nelle corso delle due precedenti stagioni – la Summer 2014 e la winter 2014/2015 – e riconferma la propria posizione di leadership su tutta l’area caraibica (Cuba, Giamaica, Messico e Repubblica Dominicana), collegata sia da Milano che da Roma.

Cuba in particolare viene raggiunta da Est ad Ovest con fino a 11 servizi settimanali e voli per 6 destinazioni, L’Avana, Cayo Largo, Santa Clara-Cayo Santa Maria, Holguina e Santiago, alle quali si è aggiunto da Natale 2014 il volo per Cayo Coco, isola ricca di fascino e perla dell’arcipelago Jardines del Rey. Inoltre, dalla prossima stagione invernale 2015-’16, è previsto l’inserimento della 7ma destinazione di Cuba, Varadero; dunque i 22 chilometri di spiagge favolose della penisola di Hicacos - oltre che da L’Avana - ogni lunedì saranno raggiungibili da Milano direttamente sul locale aeroporto di Varadero.

“Da più di due anni Cuba registra un trend di costante crescita per quanto riguarda l’arrivo dei passeggeri italiani, e Blue Panorama Airlines continua ad essere la compagnia di riferimento e il primo partner dall’Italia del turismo cubano – è il commento di Franco Pecci, fondatore di Blue Panorama Airlines -. Siamo poi particolarmente soddisfatti dal lancio del volo diretto sull’aeroporto dei Giardini del Re, da dove in pochi minuti si raggiunge la meravigliosa barriera corallina di Cayo Coco e Cayo Guillermo, e dove da domani al 7 maggio si tiene per la prima volta FITCuba, la tradizionale fiera internazionale del turismo dell’Isla Grande.”

Organizzata dal Mintur - il Ministero del Turismo cubano - nelle splendide strutture ricettive di Cayo Coco, la 35° edizione di FITCuba è inoltre un omaggio all’Italia, Paese ospite d’onore della manifestazione, e in questa stupefacente cornice verranno presentati gli investimenti fatti negli ultimi anni e l’elevata qualità dei servizi raggiunta dall’industria turistica cubana.

“Proprio in quest’occasione il nostro gruppo festeggia il 20° anno di collaborazione con Cuba, una relazione ormai non solo commerciale ma un vero e proprio legame emozionale. Era infatti il 1995 quando Distal & Itr Group, l’agente generale di vendita della nostra compagnia, riceveva l’affidamento dell’incarico di rappresentanza di Cubana de Aviación a seguito del rinnovo del bilaterale Italia-Cuba, e veniva avviata una fruttuosa partnership con l’Isla Grande, consolidata nel 2002 con l’avvio dei collegamenti operati da Blue Panorama – conclude Pecci - È per noi motivo di grande orgoglio aver contribuito all’affermazione di questa destinazione nel mercato italiano ed in quello internazionale. Quest’alleanza è un esempio duraturo di un successo italiano e cubano, che dalla appena avviata stagione Summer 2015 rilanciamo offrendo ai nostri passeggeri servizi ispirati dalla costante ricerca di miglioramento e crescita in termini qualitativi”.

Il 6 marzo scorso la Vice Presidente di Cubana de Aviation Margarita Godoy e il direttore commerciale di Blue Panorama Airlines Remo Della Porta hanno sottoscritto nella capitale di Cuba l’estensione ad aprile 2016 dell’accordo di cooperazione avviato fra le due compagnie 12 anni fa.

L’intesa ha previsto la riconferma dei servizi da Roma Fiumicino per L’Havana del lunedì con prosecuzione su Cancun, del FCO – HAV - Santiago de Cuba del giovedì, e introduce la novità assoluta di un 3° volo da Roma per le favolose spiagge di Cayo Largo, all’andata via HAV e con rientro non-stop verso la capitale, collegamento già in vendita sia per l’alta stagione estiva a partire dal 22 luglio che per il prossimo inverno da dicembre 2015 ad aprile 2016.

“Il rinnovo dell’accordo per un altro anno” - sottolinea Pecci - “consolida il rapporto fra i vettori di bandiera dei due Paesi che collaborano con successo da maggio 2002, anno di avvio per BPA delle operazioni di lungo raggio e di ingresso nella Iata, l’associazione internazionale delle aerolinee nata proprio presso l’hotel Nacional di Avana e della quale Cubana de Aviacion è uno dei membri fondatori”.

I due vettori insieme a DISTAL Group, agente generale delle due compagnie, formano un sodalizio di quasi 20 anni di collaborazione, traguardo che sarà appunto celebrato nel corso della fiera a Cayo Coco, l’ultima destinazione ad essere lanciata in ordine di tempo fra le 6 servite regolarmente su Cuba da Blue Panorama.

“Il network di linea della compagnia di bandiera italiana per l’Isla Grande - aggiunge Della Porta - prevede per le prossime stagioni, oltre ai suddetti voli da FCO, i consolidati servizi da Milano Malpensa per HAV, Cayo Largo, Holguin, Santa Clara-Cayo Santa Maria, e Cayo Coco-Giardini del Re. I nostri investimenti - continua Della Porta - prevedono dunque il lancio di Varadero, l’aggiornamento da questo mese dei menù di bordo su tutti servizi di lungo raggio, oltre alla riconfigurazione della Blue Class a bordo del terzo Boeing 767-300 ER, a conferma dello storico pay off della compagnia ‘Ospiti speciali e non semplici passeggeri’ “.

(Ufficio Stampa Blue Panorama Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 6 Mag 2015 alle 5:55 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus